10 luglio 2009

Biancaneve

oh, quella che vi sto per raccontare è una storia molto molto triste...

Ben 4 mesi fa, a marzo, in un pomeriggio freddo e molto piovoso sono andata in giro per negozi con Tina & J per cercare i regali per la festa di compleanno di mia sorella.
In quel pomeriggio ho visto una maglietta bellissima: rossa (ma non troppo rossa) con stampata su Biancaneve e i nani.
Mi piaceva un sacco ma mi scocciava spendere 25 € per una maglietta per di più in un periodo in cui le magliette con le maniche corte ancora non si mettono...
Praticamente in tutti questi mesi son passata davanti il negozio a guardarmela in vetrina, quando in vetrina non c'era più un giorno son pure entrata dentro a controllare che non le avessero vendute tutte. Una volta son stata pure lì lì per provarla ma poi mi son detta "Se la provi poi non resisti e te a compri Fede! Ormai manca poco a saldi, lascia stare che è meglio...!".
Ieri pomeriggio avevo da fare dei regali di compleanno e quindi mi son detta "Oggi mentre che girovago, passo di là la provo, la prendo e me la porto via (... un po' alla Vasco questo pensiero!)".
Per un attimo ho avuto un colpo al cuore perchè non la vedevo più la mia bella Biancaneve, ma poi l'ho vista un po' nascosta. Già temevo che non ci fosse più la mia taglia e invece c'era... superesaltata entro in camerino per provarla...
e dopo 4 mesi scopro che sta maglietta delle balle mi sta malissimo....
che delusione!!!!

19 commenti:

La Lunga ha detto...

ti sono vicina... sono cose che difficlmente si superano...

katiu ha detto...

Effettivamente è un gran dolore, ti capisco e ti sono vicina :)

mina ha detto...

oh povera!!!....chiodo scaccia chiodo, io ne avrei provata e comprata un' altra!!

Maruzza ha detto...

mamma mia che amarezza...sono di quelle cose che una non digerisce per niente...forza e coraggio...;OD

Lady Cocca ha detto...

Finisce sempre così.. :(

Suysan ha detto...

Mettila così....hai risparmiato!!!

Grissino ha detto...

Cosí impari a preferire Biancaneve alla Carica dei 101 ;-)

Princesse ha detto...

ahah... almeno la tua taglia c'era... io non arrivo neanche a provarle perchè la mia taglia non c'è mai... ppprrrr

«°*°♥*SERENA*♥°*°» ha detto...

...che amarezza!!

Simo ha detto...

:) Mitica!

Dany ha detto...

Omadonnamiacomesifa?!?Dai Fede fatti coraggio la maglietta di biancaneve è difficile da suparare!!!Ciao un abbraccio Dany

Elisa ha detto...

Nooo, che delusione!!

Franz ha detto...

Magari sei ipercritica e ti sta a meraviglia! E poi Biancaneve fa sempre la sua bella figura!

lindöz ha detto...

Ahahah che chicca questa. Ma si dai pensa che a quella maglietta ci stavi pensando da CINQUE mesi... è diventata inconsapevolmente parte della tua vita, è come se l'avessi acquistata e indossata tutto questo tempo :)

Anonimo ha detto...

.... questa si che è una storia triste... ti dò un suggerimento... la prossima volta non comprare magliette per bambine... ovvio che poi ti stanno strette e male.... By grillo

Piermatteo ha detto...

L'importante è essersene accorti prima dell'acquisto... ;)

Pupottina ha detto...

succede!!! non è la fine del mondo....
anche a me è capitato qualcosa di simile anni fa... ero diventata matta per un maglione e l'ho guardato in vetrina fino a consumarlo quasi... all'arrivo dei saldi mi sono precipitata ed ho scoperto che il prezzo non era cambiato, ma dicevano di averlo dimezzato... capita la fregatura???
però l'ho acquistato lo stesso...

pansy ha detto...

Ti sono vicina.
;-))))))))

Tarkan ha detto...

NO... che tristezza!
Però è stato bello sognare per quattro mesi di poterla indossare un giorno...
In fondo passare per quattro mesi davanti a quella vetrina, guardarla bramosamente e vivere nel desiderio di comprarla un giorno è stato emozionante, no?

Almeno io la penso così, ma si sa che sono strambo!!!