29 novembre 2010

Bretzel

Qualche anno fa ero andata ad un seminario sull'identità e gli incontri tra culture diverse.
Tra i relatori c'era un signore veneto non tanto giovane, ma neanche vecchio, che raccontava che quando era un ragazzino aveva partecipato ad un progetto di intercultura ed era andato a studiare un anno negli Stati Uniti. La sua famiglia "adottiva" per farlo sentire a casa gli fece trovare per il suo primo pranzo: lui non aveva mai mangiato la pizza in vita sua, poiché in un paesino veneto a quell'epoca la pizza era una cosa estremamente esotica.
Ci invitava quindi a riflettere sui pregiudizi che inconsapevolmete abbiamo e di come è facile generalizzare, anche in campo alimentare ad esempio.

Qualche giorno fa ho pensato di chiedere ad Elisa se lei sapeva come si facevano i bretzel, convinta che essendo lei altoatesina e per di più cuoca li sfornasse quasi quotidianamente :)
Con mio grande stupore mi ha risposto di non averli mai fatti, ma è stata così gentile da provare a farli e da passarmi la ricetta.

Sabato mattina io e Fra ci siamo messe al lavoro e abbiamo preparato degli ottimi bretzel, che avevano lo stesso gusto di quelli mangiati anni fa a Monaco e, siccome la RICETTA è facile facile, li rifaremo presto!

GRAZIE ELISA!

13 commenti:

Silvia ha detto...

Wow! Io mi sa che non li ho mai mangiati... sono dolci, vero??

;-)

PAOLA D ha detto...

Che cosa strana! Leggendo l'aneddoto della pizza mi hai scatenato un ricordo ....
Anche io provengo da un paesino veneto e non sono nè troppo vecchia ma nemmeno una pischelletta. Da bambina
la pizza ha rappresentato anche per me non tanto un cibo esotico, quanto un qualcosa di irraggiungibile.
Vicino a noi c'era una pizzeria dalla quale, soprattutto il sabato e la domenica, proveniva un profumino ....
Per i miei, andarci, era qualcosa di assolutamente fuori da ogni pensiero .....
Al ristorante si andava per le grandi occasioni e spesso anzi direi sempre, l'idea di portarci noi piccoli non veniva nemmeno presa in considerazione. Ma non credo fosse una questione puramente economica: era proprio una forma mentale.
La prima pizza la mangiai grandicella quando venne una zia di Milano: una domenica sera arrivò con le pizze per tutti!!
Ancora mi par di vederla entrare con questo fagottone fumante e ancor mi par di sentirne il profumo.
Se posso descrivere un momento di pura felicità di bambina, ecco è stato quel momento lì.

minerva ha detto...

Sai, i Bretzel o Bredzel, che dir si voglia, in Svizzera li mangiamo abbastanza spesso... Ma davvero, hai ragione sulla pizza.
Molti italiani pensano che, nella bella Elvezia, vada tutto a gonfie vele... Muaaaaaaaaaaaaaa quanto si sbagliano!

Trinity ha detto...

Che buoni :)

IlFioreDelMale ha detto...

Questo tuo post mi ha fatta sorridere, e il commento di PAOLA D mi ha fatta oltremodo riflettere con un velo di malinconia.
Mi ha fatta riflettere su quanto, spesso, i bambini e i ragazzini di oggi tendano a svalutare l'importanza dei piccoli gesti, abituati ad avere tutto e subito.
Sono sicura che quelle pizze portate dalla zia di Milano valgono più di tutti i Nintendo DS e i vestiti firmati del mondo.

Un abbraccio,
IlFioreDelMale

Lady Cocca ha detto...

Non posso fare altro che prendere nota e tentare di provare a farli! :D

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Hanno un aspetto niente male!

Kylie ha detto...

Per fortuna la pizza l'ho mangiata sin da piccola. Però molte ricette venete non le preparo, forse perchè si è un pò perso il piacere delle cose di tradizione.

Baci

Elisa ha detto...

Brava!! Sono felice di esserti stata d'aiuto e come vedo sono usciti anche belli!

Grissino ha detto...

io li adoro, li ho sempre in freezer!!!

Vittoria A. ha detto...

Non li ho ancora provati ma rimmediero' al piu' presto!!! :)

Federica ha detto...

@silvia: no sono salati... però una volta ho mangiato uno strudel e forse anche un bombolone a forma di bretzel.

@ elisa: ancora grazie per la tua disponibilità!

@grissino: li fai tu? come li mangi? da soli o li accompagni con qualcosa?

Carlo De Petris ha detto...

io quest'estate mi son fatto una scorpazziatra di bretzel ...gnam! XD