17 dicembre 2010

Madovehaiimparato?


Risposta: a scuola, alle medie.

Tutti gli anni alle medie si organizzava a scuola un mercatino di Natale ed ogni classe organizzava il suo banchetto, creando non poca competizione tra le classi.

Però in quei pomeriggi a scuola abbiamo imparato delle cosette che in primis ci divertivano ma che poi ci sono tornate utili. Mi ricordo un laboratorio di decoupage, di falegnameria e poi quello di puntocroce ed uncinetto. E si decideva in modo più o meno volontario a quela parteciapre, dico più o meno perchè ricordo due miei compagni maschi grandi e grossi (e pure un po' rozzi come tutti i ragazzini!) a ricamare asciugamani e ho il sospetto che la loro non fosse proprio una scelta libera.
Io ho sempre fatto puntocroce perchè la cosa più bella è che i nostri insegnanti di queste ore speciali erano mamme e nonne. Venivano sia la mia mamma ma soprattuto la mia nonna, che ha sempre lavorato come ricamatrice. E ancora ricordo l'eccitazione che c'era a casa mia i giorni prima del tanto atteso mercatino: io ero agitatissima in attesa della discoteca del sabato pomeriggio in cui potevamo andare finito il nostro turno al banchetto e quella di mia nonna che inveiva con in mano i lavoretti da finire di sistemare.

Non sono una grande ricamatrice, però mi diverto a mettere in pratica quello che ho imparato a scuola, anche se non proprio stando seduta al banco!

9 commenti:

ambra ha detto...

Fico!!! Io purtroppo non ho avuto l'opportunità di questi bei dopo scuola! Cavolo, un'idea bellissima, soprattutto quella di avere mamme e nonne per insegnanti!!! Comunque complimenti! :)

PS: Secondo link... wow! Sono commossa!!! Grazie!!! :*

Princesse ha detto...

Che bello, una bella idea per tramandare questi "lavori" ai più piccoli!! Io il punto croce e l'uncinetto li ho imparati dalla mia mamma!!

IlFioreDelMale ha detto...

Quanto ti invidio, a me sarebbe tanto piaciuto imparare da piccola a lavorare all'uncinetto o al punto croce, e avevo anche imparato le basi, solo che poi ho lasciato stare, ed ora me ne pento amaramente!
Immagino che per te siano stati bei momenti, soprattutto visto che avevi come insegnanti tua mamma e tua nonna ^_^
Un abbraccio
IlFioreDelMale

minerva ha detto...

Io e la motricità fine, sarà che non vedo, non abbiamo mai avuto un buon rapporto.
Ma alle lelementari mi ricordo un laboratorio di tessitura, e devo dire che mi ero anche divertita parecchio!
Anche se ho sempre amato di più la creta...

Suysan ha detto...

Io a scuola avevo una materia che si chiamava "Economia domestica" e si imparava anche a ricamare e a cucire ma purtroppo io a quei tempi la vedevo solo come una materia in più da fare e non ho mai coltivato quello che ho imparato....adesso dico...peccato!

Strawberry ha detto...

Io non sono mai riuscita ad imparare nessuna di queste cose!! Che brava! Vabeh che sarei impedita dato che io e la manualità simao due cose lontane anni luce...^-^'

Passavo epr dirti che c'è un premio per te sul mio blog...passa a trovarmi!

francesca ha detto...

bello bello bello bello bello bello
bello bello bello bello bello bello
bello bello bello bello bello bello
bello bello bello bello bello bellobello bello bello bello bello bellobello bello bello bello bello bellobello bello bello bello bello bello...............
p.s la fragolina ha premiato anche me
;-))))))

Silvia ha detto...

Wow! Noi alle medie facevamo qualche volta dei laboratori di cucina o dipingevamo dei piatti con dei motivi floreali per una sorta di festa ecologica!

Anonimo ha detto...

Hey, I am checking this blog using the phone and this appears to be kind of odd. Thought you'd wish to know. This is a great write-up nevertheless, did not mess that up.

- David