24 marzo 2011

Bucce di patate al forno

Qualche tempo fa ho scovato un blog di Cucina ad impatto zero e, incuriosita, mi son messa a spulciare per cercare qualcosa che potesse piacermi.

Quando ho visto una ricetta con le bucce delle patate tutta esaltata ho chiesto ai miei familiari di non buttarle quando facaveno le patate. Guarda caso da quel momento a casa mia si possono contare le volte che abbiamo ancora mangiato patate oppure facevano che sbucciarle direttamente sulla pattumiera dell'umido!

Stamattina sono riuscita a fregarli però e mettere in salvo le mie bucce.
Dopo aver avuto uno scambio di "idee" con chi la riteneva una roba altamente schifosa e chi sosteneva potesse essere velenosa mi son messa a preparare le bucce di patata al forno.
Qui potete trovare la ricetta originale, mentre così è come le ho fatte io.
Unica cosa da sottolineare è che le patate devono essere biologiche o provenire dal prorio orto!

INGREDIENTI:
  • bucce di patate "sicure"
  • mollica di pane (io ho usato quella del pan toast)
  • parmigiano
  • olio
  • sale
PREPARAZIONE:
  • Lavare bene bene le patate e sbucciarle normalmente.
  • Farle asciugare.
  • Stenderle su una teglia da forno.
  • Spolverare abbondantemente di pan toast.
  • Spolverare ancora di parmigiano... non siate tirchi!
  • Salare e aggiungere un filo d'olio.
  • In forno per mezz'oretta a 180°.
....E dopo averle fissate attentamente, ispezionate, annusate e guardato la mia espressione mentre facevo la cavia e l'assaggiavo anche loro hanno dovuto ammettere che erano davvero buone!

8 commenti:

Kylie ha detto...

Un ingrediente che non ho mai preso in considerazione...

Baci e buon venerdì!

Princesse ha detto...

beh, un indrediente un po sui generis, ma da provare,direi!!

Grissino ha detto...

Deliziose! Io amo mangiare le patate novelle con la buccia! Poi prova questa ricetta: prendi le patate (con la buccia), le cuoci (bollite poco), le tagli a metá, le scavi quasi fino alla buccia (in praticano sono una miniscodella) e poi le riempi di formaggio e speck. In forno a gratinare e via chi ne mangia di piú! (sono le potato-skin americane di fatto...).

Lunga ha detto...

Mi ha fatto ridere questo post, vi ho immaginati tutti raccolti intorno a questo piatto di bucce con lo sguardo perplesso ad aspettare il tuo verdetto di cavia!

Strawberry ha detto...

Questa mi mancava..però quasi quasi mi hai convinto...;-)

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

oddio...bucce di patate? O__o Non so se avrei il coraggio di mangiarne...peró la curiosità è tanta!

Vittoria A. ha detto...

Lo provo!!! Inoltre e' ora di cena e mi e' venuta una gran fame!!! :)

Silvia ha detto...

Devo confessare che a me fa impressione persino toccare le bucce... figuriamoci mangiarle...

XD