01 maggio 2011

il rotolo di Piton

Fra: -Ma è mai possibile che con tutte le volte che ti sei letta Harry Potter non hai capito la lezione di Piton? Cacchio lo dice: prima si legge tutta la ricetta della pozione, poi con attenzione si segue ogni passaggio!!

Suvvia che caratteraccio, solo perché le ho chiesto un miliardino di cosettine per preparare il rotolo alle fragole che aveva fatto per il compleanno di Lore qualche giorno fa ed io volevo portare oggi pomeriggio ad una riunione in parrocchia.
Siccome è stato spazzolato mi sa che era buono, quindi cordialmente condividerò con voi la ricetta!

INGREDIENTI:
  • un canovaccio bianco
  • due pezzi di carta forno uguali
  • 2 uova (separando tuorli e albumi)
  • 125 grammi di zucchero + un cucchiaio
  • 90 grammi farina
  • 2 cucchiai di acqua calda
  • marmellata alla fragola (ma si può fare anche con la nutella!)
  • 1 confezione di panna da montare
  • fragole
PREPARAZIONE:
  • Preriscaldare il forno a 200°.
  • Spolverare il foglio di carta da forno con un cucchiaio di zucchero, dopo averlo posato sul canovaccio.
  • Montare a neve ben ferma gli albumi. Io ho usato la frusta elettrica, mettendola prima nel freezer.
  • Unire poco a poco lo zucchero e continuare a sbattere.
  • Aggiungere i tuorli, poi la farina e due cucchiai di acqua bollente.
  • Per stendere l'impasto nella teglia è preferibile iniziare disegnando un rettangolo e poi riempirlo il più uniformemente possibile.
  • Farlo cuocere per una decina di minuti al massimo, dipende dallo spessore del futuro rotolo. Appena dora è bene toglierlo dal forno.
  • Velocissimamente rovesciare sulla carta da forno che si era zuccherata all'inizio e staccarlo dalla carta forno su cui è cotto. Tagliare i bordi in modo che il rettangolo sia il più regolare possibile.
  • Aiutandosi con il canovaccio arrotolare sul lato lungo la pasta, avendo cura di non stringere troppo. Lasciarlo riposare per almeno 20 minuti.
  • Montare la panna, se è di quella non zuccherata non fa il caso di zuccherarla perché tanto c'è già la marmellata a renderlo dolce.
  • Srotolare e spalmare prima la marmellata, poi la panna e poi aggiungere un po' di fragole tagliate a pezzetti.
  • Decorare con qualche fragolina e un po' di zucchero a velo.
  • Conservare in frigo...

3 commenti:

Laura ha detto...

So che non c'entra con Harry...ma video interessante del prof...sul suo blog!

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Mmmmmmmm! Dev'essere buonissimo!!

Lunga ha detto...

É buona anche la versione con la panna al cioccolato dentro!