31 luglio 2011

Sono stata via una settimana....

Sono stata via una settimana al mare e mi sono persa il più grande terremoto degli ultimi 200 anni in Piemonte: nessun danno ma sembra che qui l'abbiano avvertito chiaramente tutti.

Sono stata via una settimana al mare e mi son beccata il luglio più freddo degli ultimi 45 anni: non ho potuto indossare nessuno degli abitini che mi ero portata dietro e che qui ovviamente prevedo di non indossare perchè troppo scollacciati o ridotti.

Sono stata via una settimana e ricevere l'sms della Lunga in una giornata piovosissima (e di conseguenza pallosa allo stato puro) mi ha regalato un sorriso.

Sono stata via una settimana e non mi son mai tolta dai piedi le mie bellissime e nuovissime ciabattine di Grimilde!! :)

7 commenti:

Lunga ha detto...

Se ti consola anche io ce le avevo in fondo ai piedi, il tempo è stato orribile,si è rimesso solo ieri! Giusto giusto quando sei tornata a casa tu!

Laura ha detto...

Fede sì è stato un brutto luglio...io parto venerdì e spero di trovare qualcosa di meglio.

Mi avevi chiesto di và dove ti porta il cuore...devi leggerlo...secondo me ti piacerà.

Adriana ha detto...

Che modo originale per raccontarci la tua vacanza! Bello!

Isabel ha detto...

belle ciabattine :)

Iole ha detto...

Anche qui al sud è stato un luglio piovoso e freddo, anche se tutti i tg dicevano "caldo e sole al sud".

Kylie ha detto...

E' successo di tutto. Mi dispiace che tu non abbia potuto utilizzare i vestitini, li adoro anch'io portati al mare.

Maruzza ha detto...

quando ho sentito del terremoto ti ho subito pensata!sul luglio + freddo io ho un terrificante ricordo del luglio 2000...ps:ciabattine fantastiche!!!