05 dicembre 2011

Elfo 1.2

Il primo fine settimana elfico è andato: sono sopravvissuta!

La cosa peggiore è il pranzo: infatti lavorando dalle 11 alle 16 non ho la pausa pranzo. Quindi sia sabato che domenica ho fatto pranzo con un pezzo di focaccia e uno di torta salata camminando in mezzo a una Torino freddina. Poi sono andata a prendere un caffè, sia per il caffè in sé sia per avere un posto dove sedermi al caldo per una mezz'oretta. Ma vi pare normale che uno paghi un caffè, seppur seduto, 2 euro? io son rimasta sconvolta: entrambi i bar son stati eliminati dalla mia lista e prossimamente ne cercherò altri!

Il lavoro non è complicato: quasi tutti i regali si possono inserire in comode bustine o in scatolette che vanno solo chiuse con un bollino fermapacco.
Di gente sabato ce n'era ma non c'era ressa. La mattinata di ieri invece è stata decisamente pallosa perché non c'era anima viva.
Ma tra i pochi compratori di ieri però c'è stata una signora, grazie al cielo gentilissima, con una confezione di profumo enorme. Talmente enorme da non stare nella busta dei pacchi grossi. Panico. Alla fine mi ha aiutato la signora stessa a fare il pacco, che è uscito lo stesso storto e davvero orrendo. Non avete idea dell'imbarazzo, mi sarei messa a piangere.

Sono proprio un Elfo-tontolone testa di cotone. Giuro che oggi pomeriggio mi metto lì con una scatola di pasta Barilla e della carta di giornale e impacchetto ad oltranza finché non imparo.. e se risulterò proprio negata chiederò di sostituire la maglietta dell'associazione per cui sto lavorando con questa...


11 commenti:

Isabel ha detto...

oh bene sono molto contenta :P

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ti auguro un buon inizio di settimana; saluti a presto.

MariCrea ha detto...

Grazie Federica...per la visita e il commento...
ciao
Mari

Maruzza ha detto...

io e il fare i pacchetti regalo:due galassie distanti anni luce...ti capisco e molto bene!ti dico solo che mi prendono sempre in giro quando dò un regalo (dicono che si capisce se l'ho fatto io o no)...bustine,buste etc forever!

PAOLA D ha detto...

Mia cara Federica,
ho visto che sei passata da me: grazie del pensiero!
Spero ritorni un po' di calma, in effetti è stato un periodo rognoso, ma dovrà ben finire!!
In compenso il mio cuore di mamma è gonfio di orgoglio ... il 20 ci sarà la laurea di mia figlia grande ed io sono tutta un brodo di giuggiole!!
Un abbraccio, cara, leggerti è un grande piacere ... e non ti crucciare per un pacchetto fatto male!!! Un boccione di profumo è sempre un signor regalo puranche incartato nella carta oleata.
A presto!

Lunga ha detto...

Dai tutto sommato bene, son contenta. Guarda, coi pacchi storti storti con me sfondi una porta aperta...

minerva ha detto...

te l'avevo detto che ne avresti avuti, di episodi assurdi e strampalati da raccontare...
Dai retta alla mia saggezza di collezionatrice di figuracce....
baaci
ceci-che a firmarsi col nick non ci riesce più

Dual ha detto...

Un sorriso..
Gio'
http://remenberphoto.blogspot.com/

Serena ha detto...

potrei aiutarti io! Sono il maghetto dei pacchetti!

Carlo De Petris ha detto...

uh, mi ero perso di questa simpatica attività :)

Buona pratica con scatole e scatolette! ^_^


PS
sul caffè da seduti a 2 euro: purtroppo i casi da te visti non sono affatto isolati o_O

Grissino ha detto...

Beh, sembra banale ma fare i pachetti, specialmente con forme strane o grossi, non é semplice, anzi! Per il caffé a 2 euro... beh, é SEDUTO e in teoria potresti star seduta quanto tempo ti pare quindi vabbé. Certo sí, 2 euro non sono pochi, ma quanto ti chiedono al ristorante per mezzo litro di ACQUA? (e non puoi nemmeno chiedere quella del rubinetto).