23 aprile 2012

Sommersby

L'amore è una cosa semplice? whahahah Tiziano, ma a chi vuoi farlo credere?

Senz'altro non alla signora Sommersby interpretata da Jodie Foster, che dopo 5 anni di guerra di Secessione vede risbucare a casa il marito.
Nonostante l'uomo fosse quel figaccione del giovane Richard Gere lei non è molto contenta: infatti Jack Sommersby è uno zoticone dai modi rozzi e una compagnia ben poco piacevole.

Ma il mr. Sommersby che è tornato è diventato uno zuccherino: un marito attento, un padre premuroso e un uomo attento ai bisogni della sua comunità. Talmente cambiato che diviene legittimo il dubbio se quello sia davvero Jack o non uno che gli somiglia.
La questione diventa di vitale importanza in seguito ad un omicidio: il colpevole è il signor Sommersby, ma Richard Gere lo è davvero?

E cosa succede se ci si innamora di quello che forse non è il proprio marito?

Lievemente commovente, è un film discreto: voto 7.

10 commenti:

Silvia ha detto...

interessante! non conoscevo questo film! grazie del consiglio!

Sara ha detto...

molto interessante

Strawberry ha detto...

visto mille anni fa...caruccio...peraltro la storia del cinema è ricca di vicende di mariti o mogli che forse non sono più loro...cmq una menzione speciale a Gere, qui al top...;-)

MissValerie ha detto...

uh caspita com'è che me lo sono perso? con richard poi?!?!?

minerva ha detto...

Mai visto, ma ti dirò che la trama non m'intriga affatto, nonostante la bella ambientazione storica!
minerva

katiu ha detto...

Ricordo di averlo visto da ragazzina ......

Kylie ha detto...

Sì anche per me non più di un 7 come voto.

Baci

Grissino ha detto...

Duuuunque, stasera mi sie venuta in mente. Lo sapevi che esiste il sito ufficiale dove puoi comprare tutti gli Harry Potter in formato e-book e, udite udite, anche in formato AUDIO-LIBRO?! (solo i primi due fino ad ora). Buono shopping! Qui si direbbe Viel Spaß! (buon divertimento).

Grissino ha detto...

Che fesso, ho dimenticato il link, eccolo:
http://shop.pottermore.com/it_IT?c=EUR

Federica ha detto...

@grissino: grazie del pensiero... ma non mi sento ancora pronta per audio libri ed ebook: sono ancora troppo affezionata all'oggetto libro per pensare di iniziare a sostituirlo, anche se so che quello è il futuro!