09 marzo 2013

Di Anna in Anna con gli spinaci

Mi son da poco liberata di Anna Karenina per cadere nelle grinfie di un'altra Anna: Anna Moroni.
Dopo i finocchi, ieri sera mi son dedicata agli spinaci e siccome mi è uscito un ottimo sformato mi pare giusto appuntarmelo, così la prossima volta che lo rifarò saprò dove trovarla.

INGREDIENTI:
- 750 grammi di spinaci 
- 2 uova
- mezzo bicchiere di latte
- 2 cucchiai di farina
- parmigiano grattugiato
- 70 grammi di burro
- sale e pepe

PREPARAZIONE:
- Sbollentare gli spinaci in acqua salata, strizzarli bene bene e tagliuzzarli.
- Metterli in padella con metà del burro e farli andare, "spostarli" tutti dalla stessa parte della padella.
- Nella stessa padella versare il latte, due cucchiai di farina e il burro ed ottenere una cremina.
- Unire cremina, spinaci e un po' di parmigiano e salare e pepare.
- Imburrare e infarinare uno stampo e versarci dentro il composto.
- Infornare per 15 minuti a 170°.
- Prima di servirlo, spolverare con un po' di parmigiano.

9 commenti:

Strawberry ha detto...

ci siamo date alla cucina a quanto pare! Brava Fede! Ora non ti resta che invitarmi a cena... ahahahah! :-D

Soffio ha detto...

molto bene, molto bene

Serena ha detto...

gli spinaci piacciono molto a Mirko, glieli cucino volentieri....mi appunto la ricetta!

Adriana Riccomagno ha detto...

Mi piacciono un sacco le torte di spinaci! Ci proverò!

Maruzza ha detto...

buoni gli spinaci...io adoro la frittata!

MR ha detto...

Meglio piatti più compositi con l'ingrediente spinaci... Perché, diciamolo, da soli fanno un po' tristezza. Grazie della ricetta. ;)

MR ha detto...

Vedo qui di fianco la locandina di "sette anime". L'ho guardato ieri... Mamma mia, quanto ho pianto :'-(

Elio ha detto...

Uguale alla ricetta che uso io per fare una "tarte aux épinards", ma l'impasto lo verso dentro della "pate brisée". Un gustosissimo saluto.

Kylie ha detto...

In tv si trovano spunti interessanti per rielaborare i nostri menu.

Bacio