01 aprile 2013

La voce invisibile del vento

La voce invisibile del vento di Clara Sanchez racconta la storia di una coppia in vacanza: Felix e Julia. Appena arrivati nel posto delle loro vacanze Julia ha un incidente stradale e finisce in una specie di coma. 
Julia nel suo stato di semi-incoscienza affronta un viaggio per ritrovare la strada di casa perchè crede di essersi semplicemente persa, cosa che per una come me che si perde ovunque non è poi così strana. Strani invece sono gli scherzi che la mente a volte gioca e il coraggio che si tira fuori nei momenti di difficoltà. Strano è anche il modo in cui quel coraggio scompare quando le cose tornano nella norma, ma questa sarebbe un'altra storia.

A me è piaciuto, ve lo consiglio!

La maggior parte delle persone non è addirittura in grado di descrivere se stessa fedelmente. Allora ci si rende conto che ciò che rimane in testa di solito è ben poco e, con quel poco, si crede di sapere tutto.

7 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Sicuramente una storia "avvolgente"..

Pupottina ha detto...

sì anche a me è piaciuto tantissimo.
questa scrittrice riesce a toccarti nell'anima. bravissima!!!

maris ha detto...

Particolare come storia, non conoscevo questo libro. Di nome invece conoscevo già la Sanchez, ma non ho ancora letto nulla di suo. Ergo....mi segno questo titolo, potrebbe ispirarmi prima o poi :-)

Strawberry ha detto...

Non ho mai letto nulla di Clara Sanchez, avevo provato a leggere Il profumo delle foglie di limone ma ho abbandonato a poche pagine... ci riproverò...

la vita secondo Vale ha detto...

Perdersi...anche io sono un'esperta...grazie x il consiglio di lettura

Kylie ha detto...

Non ho mai letto la Sanchez.

Un bacio e buon mercoledì!

minerva ha detto...

non so, a me sembrava poco ispirante dal retro di copertina!
Però di te mi fido quindi...
baci
Minerva