10 giugno 2013

Le osservazioni

Ora che il gruppo di lettura di Strawberry è terminato posso fare la mia recensione di Le osservazioni di Jane Harris.

Bessy è una ragazzina molto furba: furba quando deve farsi assumere come cameriera in una fattoria  sperduta nel mezzo della Terra del Diavolo in Scozia nonostante non abbia le caratteristiche richieste, furba quando capisce che qualcuno la sta prendendo in giro e furba, anzi furbissima, quando scrive il racconto di quello che le è accaduto a casa della signora Arabella.

Bessy dissemina tra le pagine frasi del tipo "se solo non lo avessi fatto", "se solo mi fossi fermata"... e alla fine ti rende davvero curiosa di sapere come andrà a finire la sua storia.

A me è piaciuto tantissimo e non sono un'amante dei romanzi storici: consigliatissimo!

4 commenti:

Silvia ha detto...

Anche a me è piaciuto un sacco, anche se all'inizio Bessy non mi stava troppo simpatica, proprio perchè faceva un po' troppo la furbetta. E sono stata contenta di avere avuto tu e Strawberry come compagne di avventura per il mio primo GDL!

Katiu R. ha detto...

Nemmeno io sono per i libri storici, però come ho scritto forse in un post di Strawberry questo libro, leggendo le vs storie, mi ispira un po'!

MR ha detto...

questo per me è uno di quei periodi in cui non ti riesci a concentrare sulla lettura. a volte penso che dipenda anche da ciò che si legge... forse il libro sbagliato nel momento sbagliato. questi tuoi suggerimenti mi stuzzicano nuovamente l'appetito.

Silvia ha detto...

Vorrei leggerlo... solo che forse è troppo mistery per i miei gusti!

;-)