20 agosto 2013

A.V.E.R.E.T.R.E.N.T.A.N.N.I.

Che io 30 anni non li ho. Anzi non ne ho ancora nemmeno 28, per i prossimi 2 mesi.
Che io di avere trent'anni non ci ho nessuna voglia, sia chiaro.
Che però qualcosa intorno a me mi sta facendo notare che quello che voglio ha poca importanza ai fini ultimi. Su suggerimento di Strawberry partecipo anche io all'iniziativa di Bruna ed ecco quali sono questi segnali...


  • Nei negozi alcune commesse maleducate ti danno del lei; prima capitava che lo facesse di rado qualche marmocchio troppo zelante.
  • Un'amica nei panni di Carla ed Enzo continua a chiederti quando finirà il periodo delle magliette con Minnie, Titti e pupazzetti. La riposta è mai!
  • Un tempo tritavi anche i sassi, ora per tritare anche i sassi (col cavolo che smetto) devi mantenere la casa farmaceutica che produce la citrosodina.
  • Ti metti lo smalto nei piedi, ma non avendolo praticamente mai fatto sembra che ti sei colorata le unghie con l'uniposca.
  • Quando ascolti le arringhe di qualche adolescente infervorato, in un primo momento pensi stia sparando un sacco di cavolate, poi ti fa improvvisamente tenerezza perché quelle cose le dicevi anche tu.
  • Realizzi che il paragone con le lire non lo fa neppure più tua nonna (ma tu sì), mentre chi ha una dozzina di anni in meno di te non se le ricorda nemmeno.
  • "Quando l'Italia ha vinto i Mondiali è il ricordo più bello della mia infanzia!"... infanzia? Tu lo ricordi come una delle più belle sere dei tuoi vent'anni!
  • Hai messo in uno scatolone le videocassette, le musicassette, la macchina fotografica con il rullino e ti chiedi chi sarà il prossimo!
  • Sospetti che il ticchettio che senti ogni tanto di notte non sia l'enorme orologio di Spongebob che hai in camera, ma l'orologio biologico.
  • Quando vedi un brufolo invece che avere un attacco di panico, tiri un sospiro di sollievo: "sono giovane"!
Mi pare ovvio che tutte queste cose sono  solo delle coincidenze, ma anche voi ne avete notata qualcun'altra?!?

15 commenti:

Incasinata DOC ha detto...

TOP!

gegge ha detto...

sai che a me proprio i 28 fecero effetto "pausamifermoeriflettooddioquantostoinvecchiando?" i trenta invece son scorsi lisci... mah.
Pero' devo dire che non tutti mi chiamano signore, ci son estranei che continuano a darmi imperterriti del tu , forse dipende dai giorni in cui ho la barba e quelli in cui no :P

Silvia ha detto...

Le magliette con Minnie & co le metto anche io... Per me comunque la cosa più traumatica è stata abituarmi alle commesse che mi danno del lei. Ormai mi ci sono rassegnata, anzi mi stupisco quando mi danno del tu, fa te!

Strawberry ha detto...

Quella dei Mondiali ha proprio colto nel segno! :-)
Brava Fede che hai partecipato! ^^

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Le magliette coi pupazzi le porto anche io!!!(e ne ho compiuti 41 una settimana fa ).
Lo smalto non ho ancora imparato a metterlo e sta cosa dell uniposca m ha fatto ammazzà!
E mi fa tanta impressione sapere che il primo bimbo cui ho fatto da baby sitter quando aveva pochi mesi ora ha la patente!!!!!
Bellissimo post! Baci

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Le magliette coi pupazzi le porto anche io!!!(e ne ho compiuti 41 una settimana fa ).
Lo smalto non ho ancora imparato a metterlo e sta cosa dell uniposca m ha fatto ammazzà!
E mi fa tanta impressione sapere che il primo bimbo cui ho fatto da baby sitter quando aveva pochi mesi ora ha la patente!!!!!
Bellissimo post! Baci

Elenie ha detto...

Ahahahah! Questo post potrei averlo scritto io che di anni ne ho 29! (Sigh!)

Ti seguo volentieri :)

Katiu R. ha detto...

Grazie al cielo a me danno ancora del tu :-)

Sara ha detto...

Io di vittorie ai mondiali ne ho vissute due!

Pupottina ha detto...

mi ritrovo in tante cose.... e io i 30 anni ce li ho da un po', ma meglio non quantificare ... 30 anni e un giorno da una vita ;-)

presanellarete ha detto...

Bello questo post! Vado a leggere il post originale sull'iniziativa perché un giochetto è proprio quello di cui ho voglia in questi giorni! Credo che mi cimenterò anch'io! :-)

Elio ha detto...

La sola cosa che noto è che tu non vuoi compiere 30 anni. Anch'io non volevo compierli per restare un po' Peter Pan, ma ogi che ne ho più di 70, ho cambiato parere. Basta saper invecchiare come si deve. Buon fine settimana.

Bruna Giorgio ha detto...

Grazie per aver partecipato e spero ti sia divertita :) diffondi l'iniziativa se ti fa piacere!
http://brunagiorgio.blogspot.it/2013/08/averetrentanni-di-una-ciliegia-tira.html

pyperita ha detto...

La cosa più triste, o divertente se vuoi, è che anche con 20 anni in più dei trenta si continua a sentirsi giovani dentro mentre lo specchio ti regala immegini realistiche di cui bisogna prendere atto.
Però senza farne drammi, che se l'età si fermasse sarebbe decisamente peggio :)

Maruzza ha detto...

Con questo post sfondi le porte di un intero condominio...altrochè!
Il tempo passa,c'è poco da fare.
L'importante è come ci si sente,tutto qui.