11 settembre 2013

Luoghi che non si trovano sulle mappe

Copertina e titolo accattivanti. E basta lì: fregata, presa all'amo come un pesce!
Vedo la Sagrada Familia in copertina e mi aspetto che la vera protagonista della protagonista sia Barcellona, non una camera da letto a Barcellona.

Ed invece c'è questa Claudia che è la cugina spagnola di Anastacia delle 50 sfumature. Il suo lui però è un uomo maturo, sposato e con figliola. Lui però non la mena, lega, comanda a bacchetta e, diciamocelo, questi non son dettagli da sottovalutare!
Però la Claudia impiegherà molte pagine per spiegarvi quanto si diverte con il suo insegnante di pianoforte, non temete!

Io mentre lo leggevo pensavo "ma come cavolo è possibile trovare un editore disposto a pubblicare una cavolata del genere e di questa banalità?".

Se avete amato le 50 sfumature non vi piacerà perché è una versione troppo edulcorata, se invece non vi è piaciuto non vi piacerà neanche questa versione spagnoleggiante perché oltre a molte avventure tra le lenzuola troverete davvero poco altro. Bocciato!!!


15 commenti:

Katiu R. ha detto...

E il titolo cosa c'entra?

Strawberry ha detto...

Quando ci si imbatte in libri del genere è veramente frustrante... e ti incavoli anche un po' perché ti aspettavi tutt'altro!
Mi associo a Katiu, il titolo non c'entra nulla, sarei curiosa di sapere il titolo originale...

Kylie ha detto...

Il titolo potrebbe essere quello di un altro libro quindi.

Buona giornata!

Federica ha detto...

C'è un capitolo che si intitola così Ma casualmente

DindoloM ha detto...

L'autrice è spagnola ed il titolo italiano è proprio tradotto fedelmente, l'originale è "Lugares que no aparecen en los mapas".
Non l'ho letto e non credo che lo faró... =)

Audrey Borderline ha detto...

ciao bella,
non fa per me, non amo questo genere di libri e per la verità non ho amato nemmeno le sfumature...
sono una tipa antica da cime tempestose ahuahuahuahua
baci

nuvolette ha detto...

Lo avevo visto anche io e copertina e titolo avevano intrigato anche me... dopo aver letto la tua recensione mi terrò alla larga!!! :-)
Grazie!!!

Maruzza ha detto...

la copertina sembra di una guida per viaggi!
eviterò...

la vita secondo Vale ha detto...

Allora ti sei data alla fantascienza...perché, parliamoci chiaro, per quanto riguarda le 50 sfumature si tratta poi di quello...un miliardario che sposa una studentessa senza contratto prematrimoniale ??? Andiamo è fantascienza ^_^

cri ha detto...

ho letto 50 sfumature di grigio e l'ho buttato via, grazie a te risparmiero' altri 12 euro!

Igor ha detto...

ahaahah in effetti dopo le 50 sfumature abbondano libri di questo genere..oddio se piace il genere che se lo comprino, per curiosità ho letto il primo libro della trilogia e m'è bastato :D
un saluto!

Giulia S. ha detto...

Le copertine ingannano!:D

Sara ha detto...

non è il mio genere di letteratura, mi annoierei in ogni caso!

Laurie ha detto...

...ammetto che l'avrei comprato per la tipa rossa in copertina. La fissa per i capelli rossi m'ha fatto fare tante BRUTTE BRUTTE cose, e questa sarebbe stata una di quelle sicuramente, se ne avessi avuto l'occasione XD Ora però so che, se me lo trovassi di fronte in libreria, non avrei altra scelta che desistere :P

Simo ha detto...

Da quando ha spopolato 50 Shades gli editori hanno iniziato la corsa a pubblicare chiunque scriva di sesso senza badare a contenuto e stile....eh certo, se ha avuto successo lo stile ripetitivo e noioso della James, qualsiasi cosa va bene....