27 novembre 2013

Hitchcock

Premettiamo che non sono un'esperta dei classici del cinema e non ho mai visto un film di Hitchcock. Nemmeno Psyco.
Forse lo avessi visto mi sarebbe interessato di più scoprire qualcosa di più del suo regista e tutti i fatti che ci furono dietro la realizzazione del film.
Nonostante questo, seppur il film Hitchcock non mi abbia entusiasmato non mi ha nemmeno stufato perché oltre ad una parte legata alla realizzazione di Psyco si va ad indagare il rapporto con la moglie, che vive nella sua ombra ma che porta davvero i pantaloni in casa.

Una sufficienza stiracchiata, ma con il beneficio del dubbio....

7 commenti:

cri ha detto...

mi sono addormentata mentre lo guardavo. Fortunatamente ero sul divano di casa. Io non gli do la sufficienza!

Antonella Buzzi ha detto...

Diciamo che se si vede prima Psycho è meglio... comunque un film ben fatto, ma non proprio coinvolgente. Secondo me sarebbe stato meglio proporlo direttamente in tv.

Katiu R. ha detto...

Io ho guardato Psycho giusto qualche settimana fa (in previsione del telefilm "Bates motel") e mi era piaciuto tantissimo. Ora sono in cerca di un po' di tempo per guardare anche "La donna che visse due volte" e "La finestra sul cortile" .. speriamo bene!

Pupottina ha detto...

è un film che voglio vedere. di Hitchcock ho visto e rivisto tutto.
Psycho è sicuramente il migliore ;-)

Silvia ha detto...

A me è piaciuto (ne avevo parlato anch'io qualche mese fa quando l'avevo visto al cinema), io sono un'appassionata di Hitchcock, ho visto quasi tutti i suoi film, quindi per me è stata un'occasione di conoscerlo meglio anche come persona.

Marco Neri Da Re ha detto...

Gli uccelli devi vederlo appena puoi!!! :-)

Carlo De Petris ha detto...

Signorina ... le prescrivo un "Vertigo" ed un "Rear Window"! :D

Se hai il pglio cinefilo, anche il particolare "Nodo alla Gola" potrebbe essere utile :D