20 novembre 2013

Un giorno devi andare

Un giorno devi andare è un film ricco di spunti di riflessione: il rapporto con Dio, con se stessi, con la propria famiglia. Le questioni politiche son preminenti in un film ambientato lungo il Rio delle amazzoni: davvero possiamo girare lo sguardo dall'altra parte e lasciare che tutto venga mangiato per il profitto?
Ma soprattutto cosa si deve fare per essere felici?

Sarebbe davvero un bel film, se solo avesse un minimo di ritmo.

4 commenti:

Charlie Brown ha detto...

Ma stai guardando troppi film !!!
Faccio fatica a starti dietro !!!!

Silvia ha detto...

Non conoscevo questo film, però se dici che non ha ritmo... potrei anche addormentarmi. Non so se fa per me!

Giulia S. ha detto...

Eh, cosa si deve fare per essere felici? Il film dà una risposta? Se si corro a guardarlo!:)

Simo ha detto...

Lo volevo vedere perché "L'uomo che verrà" mi era piaciuto molto….ma se dici che non ha ritmo….uffi!