28 marzo 2014

lo spuntino di metà mattina

La cuoca mette in una brocca dell'acqua bollente e ci mette dentro una manciata di bustine di tè.
Poi prepara dei panini con fette di formaggio tipo filante alte un centimetro.
Toglie le bustine di tè e mette dentro sette cucchiai stracolmi di zucchero...

Federica pensa -Ma poveri bimbi, quanto dolce gli danno da mangiare.

La cuoce dice a Federica -vieni siediti con noi a fare lo spuntino...

Federica beve un tè che sa solo di zucchero, addentando il panino al formaggio.

Insomma, non faccio la fame. Mangio  cose pure buone anche se preferisco non chiedermi  come siano fatte.  Il fatto che in cucina  ci siano parecchie blatte   che fanno le corse contribuisce a questa  mia  volontà di omertà .
Oltre questi piccoli dettagli, posso dirvi  che sto bene e sono contenta.



12 commenti:

la Cri ha detto...

Ecco, alla parola "blatte" mi sono preoccupata.. :(

Katiu R. ha detto...

Le blatte son caratteristiche però ;)

pyperita ha detto...

Meglio non indagare troppo... :)

Maruzza ha detto...

forse le blatte fanno una versione argentina del film Ratatouille...non indagare troppo comunque...:)

MikiMoz ha detto...

Le blatte in cucina??? OO
Ma non credo sia legale!

Moz-

UIFPW08 ha detto...

wow.. buon appetitoo..
Maurizio

Serena ha detto...

la sola parola "blatta" mi dà i brividi! Brrrr!!! Panico!!!

Nuvola Sospesa ha detto...


Wow, se davvero in gamba!
Quanto starai laggiu'?
E' un progetto di volontariato?

Buona giornata!

B.

Grissino ha detto...

Madonna che schifo, gli scarafaggi in cucina... ma dove sei finita?! :-(

Federica ha detto...

@nuvola: un anno

@grissino: le gioie dei barrio argentini!!! Cmq gli scarafaggi son fuori, dentro solo blatte

Silvia ha detto...

Hai ragione, meglio non indagare! E ricordati: ciò che non ti uccide ti fortifica :-)

Eli Gì ha detto...

Oh mamma. Bleah!