03 dicembre 2014

La mamma è sempre la mamma

D ha 10 anni e non ha una storia facile.
Tanto per cominciare non ha mai conosciuto il suo papà: è morto qualche mese prima che lui nascesse, ammazzato.
La mamma ha dei seri problemi con l'alcool e suo fratello più grande, che non ho mai visto, è un tossicodipendente.

Però D ha una passione grande: due colori, giallo e blu. Vale a dire il Boca, che è la squadra dove giocava Maradona per intenderci.
In tutti questi mesi D ha quasi sempre indossato la maglietta della sua squadra preferita e, a quanto pare, ci dormiva anche.
Però qualche settimana fa la sua "casa" è andata a fuoco, forse la mamma non aveva spento una candela.
E lui, con l'aria vissuta del saggio eroe, racconta che ha visto la mamma con le punte dei capelli in fiamme e si è tolto la maglietta e gliel'ha tirata in testa "perché sai il Boca è il Boca ma più del Boca c'è solo la mia mamma".

14 commenti:

MikiMoz ha detto...

Anche nel degrado più totale c'è la purezza. O forse, è proprio quella la purezza più vera.

Moz-

UIFPW08 ha detto...

Di mamma ne abbiamo solo una.
Maurizio

la Cri ha detto...

La mamma è la mamma.. ;)

Audrey Borderline ha detto...

povero cucciolo :(
la mamma è sempre la mamma ma la mamma deve anche proteggere i suoi tesori con tutta se stessa, anche se la vita non va, anche se vive nel degrado, anche se ha perso il suo uomo ed è sola
baci

Audrey Borderline ha detto...

povero cucciolo :(
la mamma è sempre la mamma ma la mamma deve anche proteggere i suoi tesori con tutta se stessa, anche se la vita non va, anche se vive nel degrado, anche se ha perso il suo uomo ed è sola
baci

Sara ha detto...

Se i calciatori miliardari si impegnassero di piu'per questi bambini!

Günther ha detto...

che storia triste ma certi gesti di
coraggio e amore ci lasciano senza parole

Cavaliere oscuro del web ha detto...

La mamma è sempre la mamma!
Saluti a presto

Silvia ha detto...

Ma che dolce! Però è vero, la mamma è sempre la mamma!

Kylie ha detto...

Che storia.

UIFPW08 ha detto...

Federica buon fine settimana
Un abbraccio
Maurizio

Signor Ponza ha detto...

E' un gesto che sembra banale, ma vuol dire tanto tanto.

nuvolette ha detto...

mi si stringe il cuore

Ail Finn ha detto...

spero che riesca a rimanere così anche crescendo... Sarebbe un miracolo...