28 dicembre 2014

Un boss in salotto e Passione sinistra

Era tantissimo tempo che non guardavo un film e, dopo essermi vista La casa degli spiriti, ho deciso di darmi a qualcosa di più leggero.

Se in tv non trovaste nulla di vostro gradimento in questo periodo, ecco cosa vi consiglio e vi sconsiglio di recuperare se ancora non li avete visti.

Un boss in salotto: classico film comico basato sull'eterna diatriba nord/sud e tutti gli stereoptipi collegati. Anche se lontano dai livelli di comicità di Benvenuti al sud è decisamente divertente. Consigliato.









Passione sinistra: classico film comico su destra e sinistra. Risultato banale e noioso. Sconsigliato. 

10 commenti:

MikiMoz ha detto...

Un Boss in salotto mi interessava... amo quando si gioca coi cliché anche in modo non per forza geniale.

Moz-

Folletto del Vento ha detto...

Prendo nota e ti saprò dire ...
Grazie

cri ha detto...

Li ho visti entrami ed entrambi li sconsiglierei.... Mi hanno deluso, entrambi. Però a te mando un vagone di baci e auguri per un bellissimo 2015!

Baol ha detto...

"Un boss in salotto" mi interessa molto, spero di vederlo prima o poi...

Lunga ha detto...

Passione sinistra è veramente agghiacciante. Andai a vederlo (bei mi' soldi, come si dice da me) con una mia amica. Lei nella speranza di trovarci il romanticismo, io un qualcosa di lievemente più impegnato. Scontente entrambe.

Gianna Ferri ha detto...


Ti auguro un fantastico 2015 !

nuvolette ha detto...

un boss in salotto è piaciuto anche a me. La Cortellesi e Papaleo sono bravissimi!

Chiara c. ha detto...

un boss in salotto, è da un po' che voglio vederlo!!!
un film che ho visto da poco e che mi è piaciuto molto è Viva l'Italia
grazie per i consigli!!

Strawberry ha detto...

Non ho visto nessuno dei due, ma non mi ispiravano per nulla... :-/

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.