08 gennaio 2015

No - Chile l'alegria ya viene

Il Cile è diventato la mia nuova passione, il mio nuovo amore.
Avevo letto libri e articoli su quello che era successo prima del golpe di Pinochet (vedi L'amore fragile) e avevo ascoltato il discorso di Salvador Allende dentro il Palacio de La Moneda. 
Poi ad un certo punto Pinochet non c'era più, la comunità internazionale cerca di incriminarlo... ma nel mezzo? Mi mancava un anello della catena!

No - I giorni dell'arcobaleno è un film cileno uscito nel 2012 e che si propone di spiegare questo momento. Nel 1988 c'è un referendum: il Cile vuole cambiare o rimanere nelle sicurezze che ha garantito (con modi "opinabili") il dittatore? Se vuole cambiare il paese deve dire No, no a Pinochet. Il film racconta come è stata creata la campagna pubblicitaria per convincere i cileni dubbiosi a votare per il No, con un linguaggio innovativo e per questo motivo fortemente criticabile. 

Che film pesante però! Non che mi aspettassi un cinepanettone ma l'ho trovato privo di ritmo ed un ottimo sonnifero. 
Senza dubbio però ha un messaggio importante da trasmettere ancora oggi: vi lascio il commento di Roberto Saviano. E' un video un po' lunghetto ma secondo me ne vale la pena di ascoltarlo, più che mettersi a cercare l'intero film.




6 commenti:

Enzo Chiara ha detto...

Il Cile! E' una fissa anche per noi. Ci eravamo anche informati, peccato che il volo, ma non solo, siano un pò costosi :-(

G ha detto...

Il film l'ho visto, è fantastico, ma ci ho messo un impegno sovraumano per finirlo!

Non sono mai stata in Sudamerica, per quanto spero di riuscire a convincere quel pigrone di Tegolino ad accompagnarmi, prima o poi! :D

Scarabocchi Di Pensieri ha detto...

Il film intero ce l'ho, perché ricordo che ne aveva più volte scritto Civati sul suo blog nel periodo delle primarie e, a volte, gli do un'occhiata ai film e ai libri di cui parla.
Ho provato a vederlo una volta, ma mi sono addormentata.
Riproverò, ora che mi ci hai fatto ripensare!

Audrey Borderline ha detto...

questo non l'ho visto però negli anni ne ho visti tanti altri tipo Pedro Machuca, bello e forte.
a presto

Federica ha detto...

@enzo: per quel poco che ho visto è strepitoso! però costa molto di più che l'argentina

UIFPW08 ha detto...

Federica mi hai fatto incuriosire cercherò il film.. grazie dell'idea
Maurizio