17 luglio 2008

chi è la bestia?


In questi ultimi giorni Camilla non è stata molto bene. Inutile dire che son stati giorni in cui son stata molto male, agitata e in ansia. Fortunatamente ora mi sembra stia un po' meglio e ha pure ricominciato a mangiare!

Pensando a lei, a quanto eravamo stati male quando 2 capodanni fa era scappati e la settimana di angoscia che avevamo passato fin che non l'avevamo ribeccata per le campagne di un paese qui vicino e leggendo un post di Silvia mi è venuta l'idea di creare questo meme.


Non è un meme per invitare le persone a non abbandonare i propri animali perché non voglio credere che tra i miei lettori ci possa essere qualcuno così viscido da fare una cosa del genere.


é un meme per dare qualche indicazione sul cosa si debba fare se si trova un cane smarrito, perchè non sempre è così immediato pensarci sul momento del pericolo. Io per esempio ho il papà veterinario quindi quando mi è successo un paio di volte ho chiamato lui, mi son beccata gli insulti perchè me li ero portata in casa e poi ha fatto lui le chiamate necessarie... ma mi sono informata ed ecco il meme!




Regole:

  1. Indicare cosa si deve fare se i trova un cane abbandonato, cioè una cosa facilissima: Telefonare al 112 o ai vigili del comune di competenza.


  2. Indicare il sito di prontofido, che è fatto molto bene.


  3. Mettere un'immagine contro l'abbandono degli animali (si può scegliere se riportare quella già proposta da chi ve l'ha passato o sceglierne un'altra voi: le campagne contro l'abbandono non mancano...)


  4. Solite regole di un meme: indicare chi ve l'ha passato e indicare almeno tre persone a cui si lancia questo messaggio!


  5. Se si vuole si può scrivere qualcosa relativo ai propri animali, mettere foto, dire che animali si vorrebbero... e largo alla fantasia!



Io ora ho 2 cani: Camilla che ha già 16 anni, è dolcissima e ci vogliamo tanto bene





e Meringa qui nella versione di un paio di mesi fa quando era un batuffolino

e in versione cresciutella, dopo che ho rinunciato a spiegarle che lo sdraio in giardino è mio e solo mio... era mio e ora è nostro!


e una gatta: Luce, la gatta ingorda e un po' isterica, che e coccole le vuole solo quando e come decide lei.





Ma in passato ci son stati altri cani: nell'ordine Desy (un boxer troppo simpatico che avevo da piccola piccola), Evelin (una cagnetta di cui ho un ricordo vago ma mi ricordo che con gran fantasia avevamo chiamato i suoi tre cuccioli Bianchino Nerino e Nerina), Pal (che all'inizio era Pallino, ma mio papà ci aveva avvertito che sarebbe diventato grandino visto che era un incrocio tra un lupo e qualcosa che non ricordo... e quindi chiamarlo Pallino era un po' ridicolo, è stato poco con noi perchè aveva morso e l'avevamo dato via). Poi è arrivata Camilla e dopo un anno e mezzo FriFri, che ancora mi manca tanto.


Prima di Luce invece ci son stai 3 gatti contemporanei, che son morti di vecchiaia via via: Grizùn (un vero playboy che tornava da periodi di lunga assenza con segni visibili di litigate, come quando è tornato con un orecchio mozzo), Sambo (un persiano molto selvatico ma che da me si lasciava pettinare con i pettinini delle bambole) e Bianchina (una gatta che era di una dolcezza incredibile).


Poi son passati di qui un po' di canarini quando ero piccola piccola (l'ultimo lo lasciai scappare io e col senno di poi ho l'impressione che sia finito nelle fauci di Bianchina), 2 tartarughe (Tartar morta giovane e Uga diventata Attila perché Tartar non è morta di morte naturale!!) e 4 pesciolini rossi (Ariel e Flounder primi, morti e sostituiti con Ariel e Flounder secondi... sempre molto fantasiose!).



Lancio questo messaggio a tutti voi, ma in particolare a:

7 commenti:

Grissino ha detto...

Eh sí c'é un sacco di gente che prendo un animale (cane, gatto, ecc.) solo come soprammobile e come un soprammobile se ne frega e li butta... e le campagne servono a poco perché son persone senza cuore. Quello che servirebbero, sarebbero dei vincoli molto forti che dissuadano dal prendere un animale a meno che uno non lo voglia davvero. Per i cani per esempio potrebbe essere il corso di istruzione obbligatorio, il chip interno e la registrazione obbligatoria, multe colossali dopo che ti sei fatto scappare il cane (apposta o davvero) dopo la seconda volta. Ma queste cose esistono solo nei sogni delle persone con un cuore che soffrono a vedere gli animali maltrattati.

Sergio ha detto...

Bellissima iniziativa cara Federica, sono con te..io amo gli animali, in particolare i cani! Un abbraccio

Suysan ha detto...

grazie Federica......parlare del mio cane mi fa sempre piacere e approfitterò di questo meme per farlo

titty ha detto...

molto carino e utile questo meme..!!!se riesco lo faccio anche io..!!!

Teddymorsicchio ha detto...

Cara Fede sono bellissime le foto! che dolci! io purtroppo per il mare pare che salti tutto con Leo...in quella settimana gli hanno messo una cosa alla quale è obbligato ad andare ( e ahimé è vero perché ho visto sul sito) che sfiga che ho! Patty

mistral ha detto...

Che adorabili cuccioli!!!!!!!!!
Un abbraccio a tutti voi

Simo ha detto...

Bellissimo post! Scusa, lo vedo solo adesso, appena riesco lo posto anche sul mio blog! Dolcissimi tutti i tuoi animali!