06 agosto 2008

Dal cammino con furore

Ciao ragazzi!!
sono a Puente la Reina e stasera ho pure trovato un punto internet per farvi sapere che sono ancora viva, bipede e verticale!!
Per il momento ho giusto un paio di bolle e qualche callo che mi fanno andare piu' piano di quello che gia' andrei di mio (per la cronaca alla fine di allenamento ne avevo fatto zero zero!!).. arrivo sempre 20 minuti, 30 o piu' dopo gli altri ma per il momento (almeno) non mi han ancora abbandonata al mio destino.
Vorrei postare delle foto ma naturalmente ho mollato a casa il cavetto quindi lo faro' poi al ritorno...
che dirvi... son stanca ma felice! per ora ho passato i pirenei e non è' stata proprio una passeggiata pero' durante il Cammino capisci di non essere sola: 0 perche' c'e' un amico che ti aspetta o perche' sulla strada incontri qualcuno con cui far due parole (il mio english degenera di giorno in giorno ma il mio español si fa entender) o quando sei solo-solo Lo senti vicino e capisci che non sei solo, che forse non lo sei mai stato e che in mezzo a tante altre cose, stimoli, rumori, baccani non avevi il tempo, la voglia l'attenzione di veder i Suoi segni. ma di questo vi parlero' ancora poi al ritorno... sperando di tornare. toccando ferro in tre giorni abbiamo gia' trovato tre croci di pellegrini che hanno lasciato le piume sul cammino!
un saluto a tutti quanti, spero stiate bene e quando tornero' verro' a curiosare da voi. un bacio in particolare a simona che mi ha segnalato quel bando dell'onu, appena tornero' lo guardero'!

14 commenti:

La Lunga ha detto...

eccoti!!! mi stavo proprio chiedendo in questi giorni, guardando il mio blogroll se tu fossi già partita e come te la passassi! sono contenta di sapere che va tutto bene. un abbraccio!

Elisa ha detto...

Dev'essere un esperienza unica e indimenticabile, chissà se un giorno anch'io...
Beh buon cammino e a presto!

mina ha detto...

bella coraggio!! Deve essere un' esperienza meravigliosa! Non vedo l' ora di leggere gli sviluppi del tuo cammino e vedere le foto!
bacini

Piermatteo ha detto...

Buon cammino cara... ;)

digito ergo sum ha detto...

un viaggio interiore fatto a piedi. qualcosa di magico... ti abbraccio. e coraggio.

Suysan ha detto...

aspetto un resoconto dettagliato e le foto!!!!
buon viaggio

Caterina ha detto...

mi fa piacere che sei ancora viva :-D cominciavo a darti per dispersa eheh

AndreA ha detto...

Una esperienza forte e di cui rimarrà un segno indelebile (non fisico! :-D)

Un abbraccio, a presto!! ;-)

Sara ha detto...

come mi affascina..voglio farlo anch'ioooo! :-)

Elena ha detto...

Buon proseguimento...
Fai tuo ogni attimo :O))
Un bacino...

Teddymorsicchio ha detto...

O bene Fede! ancora viva! meno male..stavo giusto pensando a te..comunque dai se ce l'ho fatta io con quelle piaghe ai piedi quella volta ce la fai anche tu! mi raccomando non fare il mio errore, scarpe comode! a presto cara, ci si sente ok?Patty

maxnpistino ha detto...

Io sono tornato ieri notte...e devo ancora riordinare le idee,è stata un esperienza carica di tante cose,amicizie divertimento fatiche e soprattutto viaggio,un viaggio in bicicletta verso Santiago,sempre in salita sempre contro vento sempre a fuggire dalla pioggia o a correre x rinfrescarsi dal tanto caldo,un continuo salire per poi scendere...è la vita!
appena mi si decomprime il tutto lo metto giù...!
buon camino e hola!!

4000foto ha detto...

volevo farlo anche io quest'anno, ma non avevo abbastanza tempo.Però mi han detto che quando ti svegli con questa idea ... prima o poi lo fai.
Buon viaggil

Massimo ha detto...

Credo sia una bellissima esperienza, molto probabilmente non la proverò mai, ma ammiro chi la porta a termine.
Un abbraccio. Massimo.