06 dicembre 2009

Il film di oggi pomeriggio è...

Vi dò qualche indiziuccio per farvi indovinare il film che mi son vista oggi pomeriggio:

  1. AndreA qualche settimana aveva scritto un post sulle sabbie mobili e come immagine ne aveva presa una tratta proprio da questo film...

  2. La colonna sonora è una canzone che hanno cantato recentemente le Yavanna a X-factor

  3. Quelli che hanno più o meno la mia età l'avranno visto in tv più o meno una ventina di volte, e a me piaceva un sacchissimo allora e ancora oggi.

  4. Vi dico anche il genere: è un fantasy.

  5. E vi lascio anche una citazione che stasera riguardandomelo per l'ennesima volta mi ha colpito particolarmente:

...era cosa nota che chiunque si fosse abbandonato nella tristezza sarebbe affogato nella palude...

E se questi indizi non vi fossero bastati vi consiglio di guardarvi questo video QUI che avrei voluto caricare (ma su youtube mi viene scritto che il codice da incorporare non c'è perché stato rimosso su richiesta della simpaticissima utente) se non altro per vedere la pettinatura del cantante Limahl, oppure potete fare che guardarvi il trailer qui sotto e capire te che il film che tanto mi piace è...


8 commenti:

Carlo De Petris ha detto...

ulteriore indizio:

è tratto da un bel libro scritto da Michael Ende :)

charmel ha detto...

Fù bellissimo quando lo vidi la prima volta, ero adolescente, ero affascinata dalla colonna sonora cantata da limahl:-/credo si scriva così:(

Federica ha detto...

@ carlo: tu l'hai letto il libro? io volevo iniziare poi un'amica me l'ha sconsigliato!

«°*°♥*SERENA*♥°*°» ha detto...

Un film che ho visto una decina di volte (praticamente ogni volta che lo danno io sono in prima fila) e che vedrei all'"infinito" (appunto)!!

Vittoria A. ha detto...

Ciao Federica, pensa che l'avevo visto tanti anni fa e mi era piaciuto molto! :D Grazie di avermelo fatto ricordare! :D

Carlo De Petris ha detto...

beh, è un libro diciamo infantile, scritto per i piccoli, una favola con tanto di morale :)

Però è bello, sopratutto la prima parte ^_^

Maruzza ha detto...

oh che bello!quanti ricordi!ho visto pure io la fine l'altro giorno in tv...dico solo che quando l'ho visto per la prima volta (avrò avuto 5-6 anni credo) sono rimasta con le mani appese stile Bastian aspettando sto benedetto granello di sabbia ^_^
mi richiama un sacco di bei ricordi,davvero!

Simo ha detto...

Uno dei film più belli della mia infanzia, ce l'ho pure in dvd!Ero innamorata di Atreiu...e non piangevi ogni volta che Artax spariva nelle sabbie mobili?? Struggente!! Ho letto il libro di Ende, anch'esso uno dei miei preferiti! E non lo trovavo affatto infantile, anzi, mi sembrava "per grandi", scritto fitto fitto...e bellissima l'idea di scriverlo in due colori, rosso scuro e verde...te lo consiglio!