11 ottobre 2012

I biscotti del Maiale

Finalmente settimana scorsa è cominciato Ris, avvincente ed inquietante come da tradizione.
E abbiamo cominciato a vederlo a casa di Ila e, per non presentarci nuovamente a mani vuote, ecco cos'ho prodotto ieri sera: un maiale sporcaccione di pasta frolla e cioccolato. Poi ci sarebbero stati anche degli altri maialini ma son rimasti a casa perchè son stati  un po' troppo nel forno ed erano color cioccolato già di loro.

La ricetta è sempre di Giallozafferano (Sonia che farei senza di te!!).

E se vi state chiedendo il perché con tutte le belle formine che ho a casa mi son messa produrre porcellini in serie... è per commemorare la risata inquietante del fu-Maiale-vittima del Lupo.


11 commenti:

Pupottina ha detto...

un biscotto simpaticissimo da vedere!!!

la Cri ha detto...

Vogliamo tutta la fattoria!!! :D

Silvia ha detto...

Troppo forte il biscotto a forma di maiale!

UIFPW08 ha detto...

questi biscotti son buoni per davvero... brava

frufru ha detto...

Odio quella risata. Meno male che l'hanno fatto fuori.

Chiara ha detto...

Ahah, carinissimi questi biscotti. E presumo siano anche buoni. Da piccola uscivo pazza per quelli rotondi bianchi e neri :-)

Kylie ha detto...

Troppo bello da vedere, simpatica idea!

Buon fine settimana, baci!

gds75 ha detto...

premettendo che gli aggettivi che hai usato te li concedo solo per CSI las vegas.... trovo l'idea dei maialini sporchi a dir poco geniale...

Adriana Riccomagno ha detto...

Conosco persone che addenterebbero anche un maiale vivo inzuppato nel cioccolato...

Maruzza ha detto...

non seguo Ris...ma posso avere lo stesso i pork-biscuits?:DDDD

Serena ha detto...

dai che carino!! Sai che non sapevo che seguissi i RIS?? Io grande fan!!!