25 aprile 2013

il 25 aprile

"La differenza invece c’era, ed era appunto politica. Se avessero vinto i reduci di Salò saremmo diventati una colonia di Hitler. Avendo vinto i partigiani, siamo una democrazia. Nonostante tutto, a 68 anni di distanza, il secondo scenario mi sembra ancora preferibile. Grazie, partigiani".
[Massimo Gramellini]


7 commenti:

la vita secondo Vale ha detto...

A i partigiani !!!
Tesoro, complimenti x il traguardo che riguardava il post precedente...quella sensazione di conoscere qualcuno tramite il blog e' autentica, te ne do atto.

la vita secondo Vale ha detto...

Scusa voleva essere...W I PARTIGIANI

presanellarete ha detto...

Buon 25 aprile :-)

Maruzza ha detto...

ah parole sante...buon 25 aprile!:)

Eli ha detto...

Quando ho letto quel buongiorno di Gramellini avrei tanto voluto che fosse uno scherzo. Ma veramente esistono studenti che non sanno perché non si va a scuola il 25 aprile?...poi ci lamentiamo dei politici...

wutheringheights47 ha detto...

parole sante!

Katiu R. ha detto...

Buon 25 aprile.

E si, confermo che esistono ancora studenti che non sanno che "giorno" sia il 25 aprile. L'anno scorso chiacchieravo con un adolescente di Roma che se ne uscì con un "il 25 aprile da me è festa, anche da voi?" .......