28 agosto 2016

Applausi in spiaggia in Cile

Immaginatevi di essere in spiaggia in Cile, che finalmente i vostri sogni di passare Capodanno a la playa si siano esauditi, e dopo la non migliore notte della vostra vita finalmente avete il sedere sulla sabbia!

Finalmente siete lì lì per abbioccarvi sotto il vostro ombrellone e venite bruscamente svegliati da una folla che applaude, applaude incessantemente: "e mo' che cavolo c'è?"
La seconda volta che mi è capitato ho iniziato a prendere in esame svariate ipotesi, dal vip improvvisamente comparso in spiaggia ad un eroico salvataggio avvenuto mentre dormivo,  e mi son decisa a chiedere spiegazioni alla tizia che gestiva il mio ostello (Casa Elias si trova nel centro di Valparaiso e ve lo consiglio!): ma è normale che la gente applauda in spiaggia?

E la risposta mi ha lasciato senza parole!
Quando un bimbo si perde, chi lo trova inizia ad applaudire e così i loro vicini ed i vicini dei vicini in modo che i genitori del pargolo fuggitivo possano capire in che direzione devono andare a recuperarselo!
Semplice ma ingegnoso... e funziona!
Il lato B della spiaggia di Viña del mar

Il lato A della spiaggia di Vña, in un momento poco affolato!

6 commenti:

Novella Semplici ha detto...

Geniale! :)

Valentina M. ha detto...

Non avevo mai sentito questa cosa :D

Charlie Brown ha detto...

proverò a farlo la prossima volta che mi perderò in un supermercato :-)

Katiu R. ha detto...

Geniali! Effettivamente però mai ti verrebbe in mente di pensare ad una cosa del genere sentendo applaudire in spiaggia ..

Sara ha detto...

L'importante e'che funzioni!

Simo ha detto...

Che bello!! Ps: scusa, leggo solo ora... :P