21 agosto 2017

et voilà... sono di nuovo qua!

Eccomi di ritorno da 10 giorni in Francia, in Bretagna.
Siccome faccio fatica a scaricare le mie foto della vacanza, vi racconterò qualcosa della Bretagna con le simpaticissime immagini di Le Corrè, un disegnatore di cartoline bretoni.
Queste informazioni mi sarebbero state utili quando organizzavo il mio viaggio e spero servano a chi vorrà andare a visitare la Bretagna!

Per iniziare: la Bretagna è quella regione che si trova nell'angolino in alto a sinistra della Francia (tecnicamente Nord-ovest).

Come si arriva in Bretagna?
Dall'Italia si può raggiungere la Bretagna con un volo/treno fino a Parigi e poi affittare una macchina per iniziare il proprio tour.
Noi invece abbiamo preferito volare su Nantes da Malpensa. Nantes non è tecnicamente in Bretagna dal punto di vista amministrativo, ma è comodissima per organizzare un tour circolare e visitare tutta la Bretagna. Un grazie particolare lo voglio rivolgere a Silvia di Banana e cioccolato che ci ha passato tantissime informazioni utili e ci ha permesso di organizzare un viaggio bellissimo.
...cosa che a noi fortunatamente non è capitata!
Se non so il francese... sopravviverò in Bretagna?
Dopo essere sopravvissuta in Polonia con il mio inglese ho decisamente rivisto il peso che davo alla conoscenza dell'inglese per fare un viaggio...
Il mio francese comprende circa 10 parole, comprese  je t'aime e voulez vous coucher avec moi, e siamo stati felicemente sorpresi di scoprire che i francesi non sono così altezzosi come li dipingono (=fare finta di non capirti!). Abbiamo trovato tutte persone molto disponibili, anche se abbiamo notato che pure chi capisce bene l'inglese tende a rispondere in francese.
In molti dei posti che abbiamo visitato però la cartellonistica era solo in francese... e bretone!
A quanto pare i bretoni ci tengono molto alla loro lingua e ci tengono a mettere tutte le indicazioni nelle due lingue.
l'onnipresente bandiera bretone

Com'è il tempo in Bretagna?
Credo di essere stata particolarmente fortunata perché abbiamo trovato mediamente bel tempo, a parte un giorno che abbiamo preso un temporalone estivo di soli 20 minuti ma di quelli che ti inzuppano fino alle mutande.

Siamo vicino all'Oceano quindi il clima è umido e c'è un sacco di vento.
Come mi vesto in Bretagna?
A caso. O per meglio dire: il tempo cambia così tante volte nel corso del giorno che comunque vi vestiate ci sarà un momento nell'arco della giornate in cui sarete le persone giuste con il vestito giusto.
Ci sono però due cose che non possono mancare nella vostra valigia: un k-way e un paio di scarpe in cui non passi l'acqua! I tipici stivali di gomma bretoni potete anche lasciarli a casa a meno che decidiate di sfidare l'alta marea con una certa costanza!

Che si mangia in Bretagna?
Ci scriverò un post sul cibo in Bretagna, ma il minimo comune denominatore sarà sempre e solo il burro. I Bretoni lo spalmano su qualsiasi cosa e mi ha fatto sorridere vedere che nei negozi di souvenir oltre agli intramontabili piatti-tazzine-bicchierini per gli amari- ci fossero anche un sacco di contenitori per il burro di ogni dimensione!

Ma la cosa più importante da sapere è che la Bretagna non delude assolutamente chi è alla ricerca di tanta natura, non ha paura di macinare tanti km in macchina e soprattutto non è alla ricerca di vita mondana!


7 commenti:

Silvia - Banana e cioccolato ha detto...

Siete stati fortunati col tempo! Quando ero andata io avevo preso qualche giorno di pioggia, a voi è andata meglio! Concordo sui bretoni (e i francesi in generale), non sono assolutamente altezzosi, anzi sono molto disponibili. Sono contenta che i miei piccoli consigli ti siano stati utili e soprattutto che la Bretagna ti sia piaciuta!

Sara ha detto...

Certo che le vignette così simpatiche, sintetizzano bene la tua descrizione!

Icaro ha detto...

Vorrei dissentire sui francesi, o tutti gli stronzi sono venuti in vacanza dove lavoro io... o sei stata fortunata!

UIFPW08 ha detto...

e le foto Federica?
le aspetto (tu sei brava fotografa)
Maurizio

Pietro Sabatelli ha detto...

Le vignette sembrano fatte apposta, comunque spero ti sia divertita ugualmente ;)

Carmine Volpe ha detto...

Immagini molto divertenti per raccontare la bretagna

RobbyRoby ha detto...

Ciao una bella descrizione di questo luogo. Ciao