11 maggio 2018

Cosa mangiare in Inghilterra

Che si mangia in Inghilterra?
[sottotitolo: soprattutto se sei vegetariano]

Tutti sanno che quando si va in Inghilterra si mangia il Fish&chips: a Liverpool ho sentito una puzza profumo di fritto da fare invidia a qualsiasi ristorante cinese, a conferma di tutto quello che era scritto in ogni libro di inglese delle elementari, medie e superiori!
Ma io non magio il "fish" e tanto meno il piatto tipico di Liverpool, lo scouse (che dovrebbe essere del manzo affumicato con le patate), fa per me: sono quindi morta di fame?
Direi di no!

Io ho trovato la mia grande passione, un buon motivo per tornare in Inghilterra anche quando il principe Harry non sarà più sulla piazza: le Jacket Potato!
Le Jacket Potatoes non sono altro che una patata con la buccia, aperta e cotta al forno, con sopra ogni ben di dio: quella che mi ha fatto brillare gli occhi e riempire lo stomaco è la versione con sopra fagioli e formaggio!
cosa-mangiare-inghilterra-veg
Solo cose leggere per me, grazie!
A Manchester invece ho mangiato in un ristorante di catena che proponeva solo insalate: mi sono fidata del fatto che fosse pieno di inglesi in pausa pranzo!
Chop'd io lo promuovo assolutamente: buono, salutare ed economico...


E cosa bere in Inghilterra?
Ovviamente birra, non è neanche da chiedere.
La birra più comune che troverete in tutti i bar è la Foster's, che è originaria dell'Australia ma credo che gli inglesi l'abbiano ormai adottata...
Non spaventatevi per le dimensioni del bicchiere della birra (non bisogna dire che la volete grande: è scontato): costa davvero poco ed è molto leggera... si beve che è un piacere!
Gli inglesi iniziano a bere molto presto al pomeriggio: quindi direi che è sempre l'ora di una buona birra!
Pare però che gli inglesi continuino ad essere grandi consumatori di gin, da quanto si vede dai souvenir che ci sono in giro.

A proposito di tea invece mi ha fatto molto sorridere il fatto che il tea al mattino me lo abbiano servito con un bicchierino di latte a fianco... strano no?
tè-latte-inghilterra
colazione con vista nei pressi del Liverpool One: una grande area commerciale 


E dove mangiare?
Ma in un pub naturalmente!
Ne troverete ad ogni angolo di ogni via per tutti i gusti: in molti di essi c'è la possibilità di ascoltare musica dal vivo e anche ballare.
A Liverpool il pub più famoso è The Cavern, la ricostruzione del pub dove si esibivano i Beatles. L'ingresso però costa 2,50 sterline e quando sono andata io c'era un po' di cosa: ho rinunciato e mi sono limitata a guardare l'ingresso da fuori.
the-cavern-pub-liverpool


7 commenti:

Sara ha detto...

Preziosa come sempre! Una catena che propone insalate, farebbe al caso mio!

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Bene! Ora saprò come regolarmi quando visiterà quei posti. Le jacket potatoes è una vita che vorrei farle a casa ma non mi decido mai. Un bacione Fede, buona settimana!

UIFPW08 ha detto...

Davvero tutto vero..perfetto pure il te rigorosamente anco con il latte
Un bacio
Maurizio

MikiMoz ha detto...

Io amo le jacket potatoes! Specie con formaggio e bacon *___*
Ecco, ora ne ho proprio voglia.
La birra Foster's non è male, ma è un po' cafona... e poi, lì hanno birrifici come Samuel Smith's e prendono cose dall'estero? :o

Moz-

Silvia - Banana e cioccolato ha detto...

Fede ma non hai provato la real ale? E' la tipica birra inglese, riscoperta (per fortuna) negli ultimi decenni. La prossima volta che vai in Inghilterra la devi assolutamente provare.
A me piace molto! A proposito di birra, ma non ti avranno mica messo la cannuccia nella birra anche in Inghilterra, vero? :-)

Icaro ha detto...

Quando sono stata in Inghilterra ricordo di aver provato ogni tipo di schifezza ma di aver patito la fame, come se mangiassi polistirolo senza nutrimento! Mah!

UIFPW08 ha detto...

Federica buongiorno passo per un saluto, buona giornata piena di sole e sorrisi
Maurizio