30 marzo 2019

Dieci piccoli infami

Perché ho letto Dieci piccoli infami di Selvaggia Lucarelli?
Mi piace Selvaggia Lucarelli per il suo essere graffiante, anche se non condivido sempre contenuti e modi di cosa scrive: la seguo su Facebook, ma non avevo mai letto nulla di suo.
Quando ho visto Dieci piccoli infami in biblioteca, mi sono ricordata di aver letto un capitolo del suo libro in pdf quando due anni fa era uscito il suo libro e la promozione social era abbastanza martellante.
Ho fatto bene a prenderlo perché mi sono proprio divertita durante la lettura!

La trama molto in breve:
"Ho scritto questo libro perché dietro dieci dei piccoli infami che ho incrociato nella mia vita meritavano una resa dei conti. Almeno letteraria. Ed è per questo che ne troverete uno per capitolo".



Lettera a 10 piccole me:
Ci sono sciagurati incontri che ci rendono persone peggiori.
Li abbiamo fatti (almeno) dieci piccoli incontri e sospetto che forse ciascuno di noi potrebbe essere stato il piccolo infame di qualcun altro.
Come è successo a Selvaggia Lucarelli anche noi abbiamo la prima amica che ci ha deluso, l'ex fidanzato psicolabile, l'insegnante che ci terrorizzava... giusto per citare la mia top 3 dei racconti di questo libro.
Quindi piccola me che ti sei beccata qualche legnata sui denti, sappi che non sei la sola a cui è successo! E sappi che con il tempo non tutti li riuscirai a perdonare, ma su molto riuscirai a sorridere... fa parte della vita.
Perché una volta si diceva che quel che non uccide fortifica.
Dopo la lettura di Dieci piccoli infami direi che quello che non uccide stronzifica!


Anno prima pubblicazione: 2017
Pagine: 216
A chi può piacere: a chi cerca qualcosa di molto leggero e molto simpatico. Secondo me è perfetto da portarsi in spiaggia
Un'altra recensione: Anche alla Lettrice controcorrente è piaciuta questa lettura: la sua recensione è ricca di esilaranti citazioni

6 commenti:

Claudia Turchiarulo ha detto...

Questo mi manca.
Ho letto "I casi umani" ed è stato un bel passatempo.
Anch'io seguo molto Selvaggia su Facebook e adoro la sua penna.
Oltretutto condivido molte sue battaglie.
Insomma, se la tua biblioteca dovesse prendere anche l'ultimo, dagli un'occhiata. Ti piacerà.

Moz O'Clock - nerdblog retro & pop ha detto...

Non ho mai letto nulla di suo, ma sembra simpatico.
Affrontare il passato e i suoi traumi grandi e piccoli... con la scrittura, ottimo^^

Moz-

Sara ha detto...

Mi hai incuriosita. Non sempre condivido la Lucarelli, ma mi piace leggere le sue riflessioni.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non sempre condivido tutti i suoi contenuti, ma il libro sembra interessante.
Serena domenica.

Trasparelena ha detto...

ce l'ho in lista. Allora lo tengo per l'estate!
grazie

Icaro ha detto...

A me la Lucarelli sta qualcosa in più che antipatica. Non mi piace proprio il modo da tuttologa.
E fra l'altro... Magari fossero solo dieci gli infami che incontriamo nella nostra vita! 😅