14 dicembre 2009

Bridget Jones

Ma ditemi la verità, siate sinceri...
se ieri sera mentre mi son guardata per la prima volta Bridget Jones [interrotta da Cesara] mi sono pure commossa vuol dire che sono proprio alla frutta? Per intenderci quando parlo di frutta dovete leggere limone, data la mia acidità innata.




Se devo essere sincera a me un uomo non manca per nulla... come dicevo al mio ex quando mi faceva girare le balle "per ogni giorno con te ce ne vorranno almeno due in cui non vorrò più sentire parlare di un uomo!".
Ormai i giorni sono stati altroché doppiati, ma forse è perché ho trovato un mio equilibrio in cui di un uomo rompiballe proprio non se ne sente il bisogno. Forse a qualcuno potrebbe venire in mente di suggerire di cercare un uomo che non mi faccia girare l'anima ma è più forte di me: se non hanno una tara grossa almeno quanto una casa a me proprio non interessano.
Però poi penso se mi ritrovo tra 10 anni con niente in mano, sola come un cagnolino, con le amiche tutte sposate con pargoli?
Quasi quasi bisognerebbe iniziare la caccia sul serio e non solo a parole a sto benedetto pirla che mi dovrà sopportare... che il 2010 sia l'anno buono?

12 commenti:

MIRKO ha detto...

bridget jones, che personaggio! Bellissimo il film, hai fatto bene a vederlo se non l'avevi mai visto. Mi spiace solo ti abbia provocato "malinconia". Dalla mia esperienza posso dirti che avere una persona accanto (che ami e che ti ami) è la cosa più bella del mondo. Quindi non chiuderti in te stessa, apri il tuo cuore. Dai che il 2010 sarà certamente l'anno giusto! IN BOCCA AL LUPO!

Dany ha detto...

Se devo guardare al lato sentimentale Fede anke io sto bene senza donna ultimamente visto ke ho passato un estate da inferno e nn riuscivo più a trovare l'equilibrio...adesso vivo alla giornata e cerco di renderla il più bella possibile...un uomo ke ti sopporta lo troverai di sicuro te lo auguro cn tutto il cuore...ma rifletti bene è meglio un anno in più da sola ke accontentarsi del primo ke capita ke nn ti farà mai conoscerew la vera felicità...l'amore è un sentimento strano...un abbraccio Dany

cri ha detto...

Impazzisco per Bridget, sopratutto all'inizio qando lei sirivede vecchia da sola mangiata dagli alsaziani... Fantastico!!! Ma a te piace pure ELF,testa di cotone!!!!
Dai che poi quando incontrerai la persona fatta per te tutti i dubbi e le perplessita' sfumeranno subito... e' che andando avanti con gli anni si diventa sempre piu' esigenti e meno tolleranti verso i difetti altrui...
Il 2010 sara' strepitoso, ne sono sicura.
Cristina

Caterina ha detto...

no...scusa eh....ma te....non avevi mai visto bridget jones????????????? guarda fede mi sei caduta in basso con questa confessione eh son sincera ahahaha. gran film, grandiu personaggi!!

Federica ha detto...

@ caterina: pensa che ho visto pretty woman un mesetto fa per la prima volta!

Caterina ha detto...

ecco questo proprio non me lo dovevi dire!!!!!! io non ti parlo più!! :-P

cri ha detto...

ma che film guardi in genere??? perche' se è cosi' te ne consiglio diversi... almeno hai visto ABOUT A BOY???

Federica ha detto...

bella domanda cri!! non mi pare... il mio problema è che io mi scordo molto velocemente i film che vedo... ;)

Pupottina ha detto...

anche io mi commuovo spesso guardando un film!
nei film con Bridget passi dal ridere a crepapelle alla commozione nel giro di un attimo....è perché le donne sono innamorate dell'amore!

Simo ha detto...

L'ho visto credo al cinema anni fa, ma non me lo ricordo bene.....

Comunque riguardo agli uomini, ho una curiosità: ma davvero esistono i rompiballe?? Non mi ci sono mai imbattuta...Credevo fosse una caratteristica del tutto femminile...si vede proprio che ogni donna attira un certo tipo di uomo: tu i rompiballe, io in genere le amebe... :D

Federica ha detto...

@ simona: ih ih ... rompiballe in senso lato... o forse in un unico senso: che non fanno quello che voglio io [o lo fanno troppo!]; confesso ch a volt ho delle mire un po' dittatoriali! XD

Moky ha detto...

Uno dei miei film preferiti. Ancora, dopo tanti anni, alla mia veneranda eta'.
Oltre alle (tante) risate, ti da molto da riflettere. Ovviamente, la morale del film cambia a seconda di chi lo guarda, dipende dall'eta', dalle esperienze...
Se lo riguarderai tra 5 anni,vedrai che le tue riflessioni saranno diverse.
Ciao e auguri!