22 luglio 2011

Eccomi

Eccomi tornata dalla colonia sul Lago d'Orta.
Ed ecco alcune opinioni buttate lì, un po' di fretta.

  • I ragazzi erano grandi: facevano tutti le medie e molti terza media. In media erano ben educati, anzi più che altro obbedienti. Mi ha colpito molto sentire quante parolacce però dicessero -e se a dirlo sono io!!!- ma soprattutto le bestemmie che tiravano, come fosse un semplice intercalare.
  • I ragazzi con cui lavoravo avevano tutti molta più esperienza di me, ma son stati tutti gentili e disponibili.
  • Quello che proprio mi pesava era dover rimanere lì anche dopo il lavoro: insomma ho avuto un sacco di nostalgia di casa! E poi a me piace lavorare e poi farmi i cavoli miei, invece essendo sempre in struttura... ero quasi costretta ad essere una persona sociale e stare con gli altri animatori. Ma rimanendo sempre addormentata la sera, direi che sono riuscita a svignarmela molto spesso... per fortuna!
Esperienza carina, da rielaborare.... per il momento però devo disintossiccarmi da questo:

9 commenti:

Strawberry ha detto...

Bentornata!! Posso chiederti di che lavoro si trattava? sembra molto interessante!! Spero sia stato un bel periodo...adesso vacanze!

Federica ha detto...

animatrice in una colonia!

Kylie ha detto...

I ragazzi che bestemmiano mi infastidiscono parecchio. Gli tirerei una sberla!

Un bacione

Isabel ha detto...

Ricordo con piacere i tempi in cui facevo l'animatrice ai centri estivi. Tante energie ma grandi ricordi!

katiu ha detto...

I ragazzini che bestemmiano danno fastidio anche a me, ma sembra che ormai sia la prassi tra i giovani (come mi sento vecchia!!).

Bentornata comunque!!

Marcello Affuso ha detto...

Deve essere stata una esperienza ricca, pregnante anche se i ragazzi oggi credo siano abbastanza difficili da gestire. Un saluto

Auryn ha detto...

le esperienze di vita "comunitaria" sono al tempo stesso estremamente arricchenti ed estramamente stressanti (dal punto di vista fisico ed emotivo).
ho imparato, con il tempo, a mettere in chiaro con gli altri capi scout, prima dei campi, la regola che dobbiamo essere a posto per essere efficienti coi ragazzi. pertanto, siamo in quattro: se uno deve farsi un pisolino o stare per i fatti suoi mezz'ora dopo pranzo, che lo faccia! ci saranno gli altri tre a badare ai ragazzi.
meglio un capo in meno per mezz'ora ogni tanto che un capo sempre presente ma che ringhia dal secondo giorno!! :-)
PS i ragazzini che bestemmiano, purtroppo, sono troppe volte figli di genitori che bestemmiano.

Lunga ha detto...

Una mia amica che fa l'educatrice per adolescenti ha detto che se non le rinnovano il contratto mette su un master di kuduru :-D bello il tag lavoricchio!

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

bentornata! Ah la gioventù di oggi...