24 ottobre 2011

La mia anima è ovunque tu sia

La mia anima è ovunque tu sia: mah, niente di che.

Me l'hanno regalato al compleanno ed è stato un regalo molto gradito: il libro è stato pubblicizzato molto, continua ad essere nella top ten dei libri più venduti (nonostante il prezzo che sono andata a sbirciare!), è ambientato ad Alba dove ero stata solo la settimana prima ed è una storia di partigiani.. insomma gli elementi per piacermi molto c'erano tutti.

Mah. Si fa leggere, scorre veloce. Ma non decolla mai.
Se ascoltate il mio parere non fa il caso di comprarlo: aspettate di trovarlo in biblioteca o di farvelo prestare.

Spero che il mio amore si renda utile, come lo scialle che indossi quando hai freddo e posi quando voli via, libera e leggera. attenta però a non dimenticarlo, a lasciarlo chissà dove. Maneggialo con cura, il mio amore, quando lo porti in giro: bada a non urtare gli spigoli, proteggilo dalle chiacchiere indiscrete.

7 commenti:

Dual ha detto...

Interessante libro...forse dovrei leggerlo..
Gio'
http://remenberphoto.blogspot.com/

Isabel ha detto...

sembra interessante :*

Laura ha detto...

Grazie per il consiglio Fede :)

TuristadiMestiere ha detto...

uhm...se dici così aspetto l'edizione economica...o di comprarlo online!!!

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Simpatica la foto che hai inserito nel profilo,e non solo simpatica!

Non ho idea dove sia stata scattata la foto,è stata prelevata da
National Geographic,è notevolmente ritoccata,ma ha il suo fascino!

Sono un pessimo lettore di libri,mi dedico solo ai quotidiani,sigh!

Ciao fotogenica

UIFPW08 ha detto...

Ci sono emozioni che non hanno prezzo..e sogni di inestimabile valore che non si possono dimenticare.
Ciao Federica una dolce serata.
Maurizio

Barbara ha detto...

DEVI darmi qualche ricetta che c'è sul libro di Harry! Assolutissimamente!
Io ho un libro di ricette del SdA e qualcuna l'ho fatta ^_^