08 gennaio 2012

I film di Natale

Da cosa si capisce che le vacanze son finite? Basta guardare i palinsesti: stasera non c'è una cippa in tv! Se per 15 giorni quasi mi dispiacevo di dover uscire perché in tv c'era sempre qualcosa di bello da vedere, invece stasera che sono a casa ovviamente non c'è un bel fico secco.
Ma allora facciamo il punto dei film visti e così aggiorno anche la mia pagina di Stasera niente popcorn.

Fuga dal Natale: è tratto dall'omonimo libro di Grisham, nonché unico libro di Grisham che ho letto. Quest'anno l'ho solo intravisto a pezzetti il pomeriggio prima di Natale, ma tanto lo so a memoria per le volte che l'ho visto. E mi fa morir dal ridere tutte le sante volte, tanto che è tra i miei film di Natale preferiti.







Polar Express:     visto durante il pranzo di Natale, è un cartone davvero magico: aveva ragione mia sorella ad insistere perchè lo vedessi anch'io!











La Sirenetta: è stato il primo film che ho visto al cinema e la mia prima videocassetta vista milioni di volte. E poi piangevo sempre perchè Ariel se ne andava con il bell'Erik ma doveva lasciare papà Tritone e le sorelle. Rivederlo mi è piaciuto tantissimo!








Mulan:   mi è sempre piaciuto ma senza mai entusiasmarmi troppo. 









La Bella e la Bestia: è sempre strepitoso e questa Bella (e intelligente e curiosa e forte e coraggiosa...) mi piace tantissimo!









Ratatoulle:   l'avevo già visto al cinema qualche anno fa e mi era piaciuto parecchio. Davvero simpatico anche per chi ha un certo schifo per i ratti come me!








Gli Aristogatti: visto in continuazione per anni, ho sempre amato Duchessa, i micini e Romeo. Per non parlare di Zio Reginaldo e le "due tortorelle", soprattutto perché sembrerebbe che se mio papà non si fosse opposto fermamente avrei corso il rischio di chiamarmi come una di loro.








Serendipity: l'avevo visto al cinema quando ahimè dieci anni fa era uscito e mi era strapiaciuto. In dieci anni non ho cambiato gusti e questa storia d'amore quasi melensa dove l'ingrediente principale è il destino  mi ha di nuovo fatto battere il cuore.

9 commenti:

Lunga ha detto...

Quest'anno di questi ho visto solo la bella e la bestia! Però mi rifaccio domani che danno le repliche di coliandro :)

Strawberry ha detto...

Io Serendipity ancora non sono riuscita a vederlo...e sono già 10 anni! Come passa il tempo!!!

Silvia ha detto...

Potevo non rivedere La bella e la bestia???!!! (anche se lo rivedo almeno dieci volte l'anno!!!). Bellissimo rivedere La sirenetta dopo tanto tempo, adoro Mulan, mi sono persa - ahimé - Ratatouille, e gli altri non li ho mai visti... Magari il prossimo Natale è la volta buona!

;-)

katiu ha detto...

Ho intravisto "La bella e la bestia" e "Mulan" .. nel senso che nel fare zapping mi sono soffermata più di 3 secondi :)

Però mi sono registrata anche io al sito dei film!

patalice ha detto...

...e come non citarmi "Una Poltrona per due", "Frankenstein junior" e "Il Piccolo Lord"?!

Davide ha detto...

Grande Polar Express... un film d'animazione eccezionale, in cui un Tom Hanks capo-treno virtuale è stato un grande!!! ;)

Isabel ha detto...

fuga dal natale mi fa sempre ridere tanto e gli aristogatti, insieme alla spada nella roccia e a robin hood è uno dei miei preferiti di sempre!

Serena ha detto...

Devo ancora vedere Ratatoille...belli i topolini nei film, come Stuart Little!!

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Alcuni sono molto belli; salutoni a presto.