24 maggio 2012

Schindlers's list

Ieri sera ho rivisto Schindler's list.
L'avevo già visto alle medie, nelle ore di storia probabilmente, e certe immagini ancora me le ricordavo, nonostante siano passati parecchi anni.

Non ho pianto, solo l'occhio lucido.
Però ho magonato tanto, quello sì.
Avrei voluto spegnere e smettere di guardare di fronte a quello schifo.
E ho avuto paura, che queste cose possano riaccadere.

è un film davvero bello, consigliato a chi non lo avesse ancora visto: anche se fa star male e dura un'infinità, merita.

Come al solito potete aiutarci nella valutazione del film QUI.

il vero potere non è poter uccidere, ma avere il diritto di farlo, e trattenersi!
[Oskar Schindler]

6 commenti:

katiu ha detto...

Anche io ricordo di essere andata al cinema a vederlo con la scuola: ricordo il cappottino rosso, le docce, altre scene ..

E mi ricorda ogni volta quello che raccontava mia nonna, riportando quello che suo papà aveva visto ..

Pupottina ha detto...

mi sa che abbiamo la stessa età. anhe io l'ho visto quando facevo le medie, ma nell'oratorio parrocchiale...
triste, ma non ho pianto se non in un'unica scena

minerva ha detto...

A noi l'han fatto vedere, dato che fra meno di una settimana saremo a Berlino: bellissimo, anche se... Lascia un nodo in gola non da poco.
Non sei l'unica a temere che queste cose possano riaccadere.
baci
minerva

Sara ha detto...

tra qualche mese verrà proposto in bluray per festeggiare i 100 anni della universal

Silvia ha detto...

Io l'ho visto tante volte e ogni volta è un colpo al cuore; mi ricordo che una volta l'ho visto a scuola, alle superiori, e ho pianto talmente tanto che una volta tornata a casa mia madre mi ha chiesto che cosa era successo visto che avevo ancora gli occhi rossi.

Maruzza ha detto...

è un grande film e ogni volta mi mette un'angoscia incredibile...(anche io visto alle medie)