19 settembre 2012

Gli autori che vorrei incontrare #TopTenTuesday

Se la rubrica di The Broke and the Bookish si chiama Top Ten Tuesday ci sarà un motivo. Se io sono una ritardataria cronica non ci posso far nulla. Quindi in barba alle regole io stilo la mia lista di autori che vorrei incontrare, da già che mi ci sono scervellata un bel po'!

1. Sul primo nome non ho avuto dubbi: J. K. Rowling, la mamma di Harry Potter. Se me la trovassi davanti, ed effettivamente è il mio grande sogno, le chiederei mille cose, mille domande che mi son venute in mente nella lettura e rilettura compulsiva dei suoi libri e vorrei sapere lei com'è davvero. Da qualche parte ho letto una definizione che mi è piaciuta tanto, "una donna che è riuscita a far avere nostalgia di un posto che non esiste": per me lei è una vera maga.

2. Se avessi l'opportunità che Oriana Fallaci mi apparisse in sogno le farei una sola domanda: "Ma perché?".
Prima o poi mi deciderò a leggere il suo libro postumo Un cappello pieno di ciliegie con la speranza di trovare risposte e di non rimanere di nuovo terribilmente delusa.

3. Siccome sono una zitella in cerca di marito non mi spiacerebbe incontrare il bell'Alessandro D'Avenia. I suoi libri mi son piaciuti molto, mi piace l'entusiasmo che sprizza dai suoi articoli e lui, anche se un po' magrolino e bassoccio, ha quei riccioli biondi...

4. Ascolterei ore e ore Bianca Pitzorno raccontarmii le sue storie e mi piacerebbe sentire dalla sua voce la sua di storia. è per questo che al più presto voglio mettere le mani e il cuore sul suo ultimo libro Storia delle mie storie per conoscerla meglio, come consigliato da Auryn.

5. Forse preferirei incontrare Massimo Gramellini giornalista piuttosto che in versione scrittore, ma sono certa che sarebbe comunque un incontro istruttivo.

6. Diversi anni fa avevo letto Pappagalli verdi di Gino Strada: il suo mestiere principale non è quello della scrittura ma il suo libro mi aveva fatto riflettere davvero su cosa significare lavorare in guerra. Incontrarlo significherebbe ascoltare questi racconti e molti altri: un uomo che ha tanto da raccontare perché tanto ha fatto.

7. Io vorrei davvero parlare con Margaret Mazzantini e capire com'è che riesce a scrivere dei libri capolavoro come Venuto al mondo e dopo sfornarne uno sciatto come Nessuno si salva da solo.

8. Da Nicholas Sparks vorrei proprio sapere come si fa a scrivere libri sempre con uno stesso schema, ma senza annoiare e riempendolo di situazioni e personaggi sempre nuovi.

9. Vorrei scambiare quattro parole con E. L. James, la signora in grigio per intenderci: mi piacerebbe farmi raccontare i trucchi per farsi un sacco di soldi con un romanzotto banalotto. E poi le consiglierei di metterli per iscritto e ricavarne un'altra barcata di soldi.

10. E prima o poi spero di conoscere di persona Silvia, blogger e autrice di Appena dopo la pioggia... e poco prima del sole.

14 commenti:

Alice ha detto...

Anch'io adoro Bianca Pitzorno! L'ho sentita recentemente e l'ho trovata, come al solito, magica!

Adriana Riccomagno ha detto...

Bianca Pitzornooooooooo!!! <3

Tiziana ha detto...

bel giochetto quasi quasi prima o poi lo copio anche io!
dunque, io vorrei incontrare sicuramente Andrea Camilleri Beppe Severgnini e Ornella Albanese due fra i miie autori favoriti.
altri per ora non me ne vengono in mente...

Soffio ha detto...

una raccolta non da poco direi !!!

katiu ha detto...

Sai che forse io non vorrei incontrare nessuno? Anche perchè non avrei niente da chiedere ..

TuristadiMestiere ha detto...

uh, si parla di scrittori!!! Su un paio di tuoi "vorrei" sono d'accordo, soprattutto sulla domanda alla Mazzantini: come si fa a "toppare" dopo "Venuto al mondo"??? :( Io invece vorrei essere al posto della signora delle sfumature (trilogia che non ho letto): da un tema vecchio come il mondo è riuscita ad arricchirsi. Roma da pazzi.

Elio ha detto...

Con questo elenco di libri, sono a posto almeno fino a che non uscirò da casa con i piedi in avanti (il più tardi possibile, naturalmente). Ma fa sempre piacere conoscere le idee degli altri. Grazie per le dritte.

Pupottina ha detto...

sì, anche a me quando piace un libro piacerebbe avere vicino l'autore per estorcergli qualcosa sul prossimo libro che ha intenzione di scrivere .... eheheheh

Silvia ha detto...

Ahahahahahahaha, grazie per avermi messo nella top ten degli scrittori che vorresti conoscere!!!! Che onore!!! ^_^ Quest'anno non mi è stato possibile, ma prima o poi verrò dalle parti di Torino e te lo farò sapere! O puoi sempre tornare tu a Roma!

Io, comunque, vorrei incontrare Jane Austen... e in qualche modo l'ho fatto...

;-)

Sara Pugliese ha detto...

scusa se posto qui, credo che ti possa interessare
http://www.spoilertv.com/2012/09/revenge-episode-201-destiny-3-sneak.html

Serena ha detto...

Anch'io voglio conoscere silviaaaaaaa!!

Silvia ha detto...

@Serena: ehehehehe, anch'io!!!! ^_^

nuvolette ha detto...

di nomi da fare ne avrei (condivido con te la Pitzorno, la Rowling e la Fallaci), ma se poi conoscendoli di persona mi dovessero deludere???
Quasi quasi preferisco conservare l'idea che di loro mi sono fatta...

Auryn ha detto...

quest'anno la Pitzorno fa 70 anni: avevo una mezza idea di organizzare con la biblioteca un omaggio, che so, un ciclo di letture o cose del genere... e ho proposto anche di invitarla... ma pare che le sue condizioni di salute, da anni, non siano troppo belle e non si muova da casa :-(
dici che dobbiamo andare a trovarla??? :-)