27 agosto 2010

Volver


Mi manca, mi mancano un sacco... e ci sono giorni che vorrei prendere, mollare tutto e tornare là.

Volver.

Anche se i colori, i rumori e gli odori della Buenos Aires che manca a me sono molto diversi da quelli del video degli Zero Assoluto. ma non importa, perchè tutto mi riportà là: alla città del tango, delle empanadas, della Casa Rosada. E di hermana Marta.

Ciudad Evita, Barrio 22 enero
Dìa del nino, agosto 2006

7 commenti:

Maruzza ha detto...

...stesse sensazioni,ma con altri posti...

minerva ha detto...

Idem... Vorrei ritornarci, ad Istannbul. Una metropoli così, generosa, che da tutto senza riserve, con quel caldo salmastro e speziato, ricco di sfaccettature. L'ho vista in quattro giorni, ma sono stati quattro giorni magnifici.
Baci
Minerva

Elisa ha detto...

Ultimamente ci ho pensato tanto e anche a me manca moltissimo BsAs...

...non dimenticare il mate e il dulce de leche!

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Sei stata a Buenos Aires?? Non lo sapevo!!

Federica ha detto...

@elisa: il mate non me lo posso proprio scordare e neanche il dulce de leche :)

@sere: sì 4 anni fa son stata un mese in una missione alla periferia di Buenos Aires

Clelia ha detto...

A me mancara' molto Londra... in certi posti ci lasci l'anima

Clelia

Chiara ha detto...

Mamma mia, io non sono mai stata lì, ma ho buona parte dei parenti in Argentina. Conto di visitarla, prima o poi. E nel frattempo vado di asado e di chimichurri :-)