07 ottobre 2010

Fortuna

Fortuna vuole che io viva in un paese dove i problemi non ci sono. Nulla.

I nostri rappresentanti, tra cui come il prezzemolo spunta sempre più spesso il Presidente della mia regione, hanno il tempo di organizzare un super Mezzogiorno in Famiglia, quello con Mengacci ricordate? Tutti a cucinare in piazza!! Evviva! Ci stava bene anche un bel trenino, tipo capodanno a Buona Domenica... wè wè Bossi balla sta tarantella!! wè wè Polverini ci vieni a prendere l'acqua alla sorgente del Po la prossima estate!

E poi qui abbiamo un sacco di soldi, di risorse che non sappiamo come impiegare! e quando c'è un problema -raramente è ovvio- lo risolviamo in modoo creativo!
Ora sembra che nelle biblioteche non ci siano più i soldini per comperare i libri... e Silvio dice che ci pensa lui. ghe penso mi! Lo scrive lui un libro: e lo manda agli italiani! Che ge-nia-la-ta!!! Meno male che Silvio c'è diceva un poeta!

... il migliore dei mondi possibili, diceva il filosofo!!!


E io pago, diceva uno della pubblicità.

8 commenti:

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Mi fa per piacere,solo su questo fronte,che una giovane ragazza ragioni senza farsi influenzare dal positivismo profuso dal sultano.

Il tutto va bene madama la marchesa sino ad ora ha attecchito.

Saluti,

&& S.I. &&

Blog Freedom

Lunga ha detto...

e noi lo prendiamo nel culo. dico io!

katiu ha detto...

Quando ho traslocato 4 anni fa, mi sono dovuta liberare di circa un centinaio di libri, in aggiunta a qualche enciclopedia e ad una collezione intera di cd di musica classica. Ci credi che nessuna biblioteca dei comuni limitrofi li voleva? Mi hanno tutti risposto che non avrebbero saputo cosa farsene O__O Fortunatamente sono riuscita a donarli alla biblioteca dell'ospedale, sperando che almeno lì qualcuno li usi in modo decente ..

Per il resto .. vuoi mettere un bel piatto di polenta e pajata?? ^__^

AurynKK ha detto...

quello dei fondi è un problema, la biblioteca della mia città ha organizzato un mercatino dei libri donati dai lettori,se per esempio erano doppi etc...

Maruzza ha detto...

ti quoto su tutta la linea...a me sembrava + la sagra della porchetta!aggiungo pure che non ci sono soldi per comprare i libri per le biblioteche ma ci sono soldi per pubblicare e inviare a ogni famiglia un libro che descrive le azioni fatte dal governo...O_O....propongo ufficialmente di rispedirglielo indietro!

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Direi che l'indignazione sia il sentimento più idoneo,anche perchè la democrazia del nostro paese è organizzata in questo modo,possiamo prenderne atto ed esercitare perlomeno il diritto di critica sino ad ora possibile,non essendo figure di primo piano non sarà organizzata alcuna controffensiva,anche se il web al potere risulta un "tantino" indigesto...

Saluti,

&& S.I. &&

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Ci mancava solo questo adesso...e come diceva il grande Totò: "E io pago!"...

Simo ha detto...

brrrrr...questa foto mi fa venire i brividi....