16 novembre 2010

vieniviaconme II

Seconda puntata di vieni via con me. E ancora risultati sorprendenti di ascolti.

A mio parere la prima puntata è stata molto più scoppietante e mi è piaciuta di più della seconda, soprattutto dal punto di vista comico: Paolo Rossi bocciato che non si poteva vedere e CettoLaQualunque divertente ma troppo lungo.

Bellissimo il secondo monologo di Saviano, quello sulla storia di Welby, commovente.
Interessante anche il primo sulla mafia e la 'ndrangheta al nord, ma forse un po' troppo lunghetto.

Poi c'è stato Bersani che ha letto i valori della sinistra, valori in cui mi ritrovo pienamente. solo un filino noioso nella lettura. Fini ha poi letto quelli della destra, troppa patria per i miei gusti ma sono valori che rispetto, quelli di una certa destra.

e poi uno splendido Ligabue...

11 commenti:

D'Aria ha detto...

Massimo rispetto per un programma da non perdere. Benigni irraggiungibile. Rossi non mi è piaciuto proprio.
Saviano incantevole.

LaStefy ha detto...

Praticamente d'accordo su tutto!

Elisa ha detto...

Io ho acceso la tv troppo tardi, giusto in tempo per il secondo monologo di Saviano... ma il peggio è che mi sono persa il Liga!! :(

Princesse ha detto...

Peccato, ieri sera l'ho perso, spero di trovare qualcosina su youtube!

Laura ha detto...

Rossi anche a me non è piaciuto...ma ci stava alla fine. Il resto è stato uno spettacolo, al solito.

Lunga ha detto...

Ho spento quando c'era albanese perché ieri mi aveva un pò annoiatà. Paolo rossi era da fargli l'alcol test..

minerva ha detto...

Neanche ieri ho potuto guardarlo...
spero che youtube sia buono e clemente nei confronti di chi non l'ha guardato!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ma paolo rossi è sempre stato così, gli è successo qualcosa di recente, o era semplicemente strafatto??

c'è stato poi un discreto antonio albanese, ma benigni aveva fatto molto meglio

Suysan ha detto...

Per chi non è riuscito a vedere la puntata di lunedi basta andare su RAI REPLAY e per una settimana si possono vedere tutti i programmi rai che si vogliono....comodo anche per riascoltare il fantastico Benigni!

nuvolette ha detto...

Concordo in pieno con il tuo commento! Seconda puntata troppo piatta e con un Paolo Rossi che credo non capirò mai.
E' decisamente da apprezzare lo sforzo di realizzare una televisione con un livello culturale elevato, ma il rischio è di diventare troppo d'elitè e perdere l'attenzione della gente. Tutte le polemiche che ruotano intorno alla trasmissione fanno gioco, ma se non ci fossero? Avrebbe comunque tutto questo pubblico?
L'intervento di Bersani non mi è dispiaciuto per niente (e sia mai che leggendoli si sia ricordato quali sono i valori per cui il PD dovrebbe lottare!), Fini l'ho trovato un po' troppo propagandistico, ma forse ci sta...
Liga... be', Liga è Liga, SEMPRE!!! :-)

Poko Style ha detto...

Purtroppo non riesco a vedere le puntate in diretta e devo sempre accontentarmi di internet ;(

Stefania di Pokostyle85
http://pokostyle85.blogspot.com/