16 novembre 2020

Gli anni di Allende

Perché ho letto Gli anni di Allende di Carlos Reyes e Rodrigo Elgueta?

Bisogna essere molto gentili con chi ti presta un libro senza nemmeno bisogno di chiederglielo: quindi Claudia ti ringrazio pubblicamente e, mi raccomando, non perdere l'abitudine :)

Sono particolarmente contenta di averlo letto poco dopo Là dove finisce la terra, una graphic novel che racconta la storia politica del Cile dal 1940 al 1970.

Gli anni di Allende racconta la storia esattamente dal 1970 all'11 settembre 1973. 

Se volete approfondire la storia del Cile tramite graphic novel vi consiglio entrambi questi libri... capito Nela San e Babalatalpa?!



Gli anni di Allende: la trama

La storia politica del Cile dal 1970, quando ha vinto le elezioni Allende, al 1973 con il golpe di Pinochet.



Gli anni di Allende: la recensione
Se vi chiedete come ha fatto Pinochet ad ordire un colpo di stato, chi ce l'aveva con Allende e soprattutto come si è potuti arrivare a tanto, avete trovato il libro che fa per voi.

Questa graphic novel è curatissima in ogni dettaglio, fin dalla copertina italiana che mi ha fatto innamorare: il palazzo della Moneda, la bandiera cilena e gli occhiali rotti di Allende.
Questa è la copertina che è stata scelta anche per l'edizione sudcoreana, probabilmente perché è davvero iconica.


La narrazione è molto curata ed il libro è ricco di tantissime informazioni sui fatti intercorsi in quei 4 anni. 
Sarò sincera: i fatti citati (scioperi, piccoli attentati, attacchi dall'estrema sinistra e dall'estrema destra, ecc...) sono davvero tanti e non me li ricordo più. 
L'obiettivo del libro però non è quello di essere un testo storico, ma di far percepire al lettore il surriscaldarsi del clima intorno ad Allende e alle sue scelte. E l'obiettivo è stato pienamente raggiunto: una lettura coinvolgente!

Autori: Carlos Reyes e Rodrigo Elgueta
Anno prima pubblicazione: 2015
Pagine: 121
Dove: Santiago del Cile
Se ti appassiona la storia cilena, ti consiglio questa graphic novel: Là dove la finisce la terra

A chi può piacere: a chi è appassionato di storia recente sudamericana.
Un'altra recensione: Claudia de Il giro del mondo attraverso i libri nella sua recensione chiarisce il rapporto tra Allende e Pinochet prima del golpe.

3 commenti:

babalatalpa ha detto...

Messaggio ricevuto!

Sara ha detto...

Credo che lo acquisterò!

marco piccinelli ha detto...

Graphic novel stupendo anche se un po' troppo duro con il Mir.