27 ottobre 2008

Sabati sera

A casa mia son convinti che io stia sempre a casa e si sentono in dovere di spronarmi a uscire.

Cosa che in realtà non è neppure vera: ci son periodi in cui non ho voglia, son stanca ecc ed è vero che magari passa un mese senza che io esca il sabato sera ma ci son altre volte che esco mattina pomeriggio e alla sera mi chiedono "allora dove vai?" appena metto una ciabatta in cucina!


Secondo me son convinti che io sia rincoglionita come Aurora veramente e che stia aspettando il mio principe azzurro nel mio castello. Forse temono che gli resti sulle croste.



Sabato sera son tornata da casa del Capo che eran le 7 passate. Mia mamma "Fede stasera esci?". Passaggio di mia sorella in versione sfilata che provava la sua ventesima maglietta viola per vedere quale stesse meglio con i suoi nuovi stivali da elfo. e io "sì esco con Bart e il Kil".

Si riattiva pure mio papà tutto interessato "oh che bello... e dove andate?"

"solo fin da Fish" che è la birreria che c'è qua in paese e non c'è neanche bisogno di prendere la macchina.

"Beh non è che andiate lontano, ma meglio di niente!"


Un'altra cosa su cui mi punzecchiano è che noi non facciamo girare l'economia, anzi come dice mio papà "se tutti fossero come voi i locali avrebbero già chiuso tutti quanti!".

Questo perché noi andiamo in un posto alle 9, 30 e ci stiamo fino a quando non ci sbattono fuori, o più garbatamente iniziano a tirare su le sedie e passarci la scopa sui piedi. Tutto questo facendo una consumazione. Ma non è che posso bere come un cammello, che poi son pure incontinente, per far piacere a loro. E per seconda cosa son rimasta esterrefatta: TRE euro per un succo all'albicocca. Che ho deciso che con quei TRE euro mi compro un cartoccio da 1 litro (come minimo) e venite a casa mia amichette che ve lo offro io... e non vi caccio fuori almeno fin verso le 5 del mattino!

9 commenti:

Pupottina ha detto...

io rischio di addormentarim... non sono brava a fare tardi... sarà la perenne sveglia alle 6 ogni santo giorno.... ad eccezione di sabato e domenica... ma ormai quando una si abitua alle 6 ... non è che riesce a dormire molto di più

^______________^

Pupottina ha detto...

io rischio di addormentarim... non sono brava a fare tardi... sarà la perenne sveglia alle 6 ogni santo giorno.... ad eccezione di sabato e domenica... ma ormai quando una si abitua alle 6 ... non è che riesce a dormire molto di più

^______________^

Grissino ha detto...

Ho fatto le tue stesse riflessioni un sacco di volte. Quella del succo a 3 euro poi... hai voglia!! :-P
Qui nei Caffé peró ci sono le torte multistrato che son difficili e lunghe da fare in casa e quindi convengono anche se costano 3-4 euro :-P

Trinity ha detto...

Preferisco il succo alla pesca :) posso venire anch'io?

Silvia ha detto...

Hai perfettamente ragione: se dovessimo far girare l'economia per benino... dopo il primo giro, saremmo tutti al verde, e non ci sarebbe spazio per nessun altro giro!!!!

;-)

Piermatteo ha detto...

Succo ACE? Vengo anch'io! ;)

Katiu ha detto...

A me piace fare tardi, e anche andare nei pub. Però con me non guadagnano molto: come te mi limito a prendere un succo di frutta, o un chinotto, e che stia lì 1 ora come ce ne stia 5 quella è l'unica cosa che bevo ^__^

Lady Cocca ha detto...

aggiungerei anche che le serate passate a casa con gli amici sono le migliori.. :)

Capovoltami ha detto...

Ognuno deve trovare il proprio equilibrio: c'è chi esce tutte le sere e chiama amici gente che per 2 euro ti pugnalerebbe alle spalle e chi preferisce concedersi tempo per sè e per gli amici, quelli veri, davanti ad una buona birra in casa o giocando a risiko. Il mondo è bello perchè vario... banale ma è così non trovi?