28 gennaio 2011

Viaggio di nozze a Teheran

I motivi per cui ho scelto di comprare Viaggio di nozze a Teheran sono stati svariati: costava solo 4,50 € e l'Iran è un paese che mi interessa e mi incuriosisce molto. Ho pure dato un terribile esame di storia dell'Iran, forse l'esame più terribile che abbia mai sostenuto, di quelli che ti levano il sonno, ti fanno venire la caghetta e ci mancava poco mi mettessi a vomitare!
La cosa che mi avrebbe dovuto far pensare è che la mia amica Madda gli aveva dato 5 stelline: lei è quella che se un libro non è roba pesante non ne vuole sapere, quella che quando va in vacanza ad Ibiza si porta dietro un libro sul genocidio degli armeni da leggere. Io la adoro, si sa, dovrei solo ricordarmi che i miei gusti non sono così noiosi come i suoi XD

Viaggio di nozze a Teheran l'ho trovato davvero pesante, tanto che l'ho preso e lasciato mille volte e per finirlo mi ci son voluti tre mesi.
è la storia di una giornalista di origini iraniane, ma nata in California, che torna a vivere in Iran e racconta la sua quotidianità e di come il regime riesca a rendere difficile anche le cose più semplici e banali. Ne emerge il ritratto di un paese pieno di contraddizioni, un paese che si vorrebbe amare ma non si riesce e che si vorrebbe odiare ma non è possibile.

Io mi sento di consigliarlo vivamente a chi è interessato profondamente a scoprire/approfondire come si vive quotidianamente in Iran, mentre per chi ha un interesse più lieve consiglio Un'estate a Teheran, letto già parecchio tempo fa ma che è decisamente più scorrevole.

5 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Bella scelta Federica, complimenti
Buon fine settimana
Ciao

Princesse ha detto...

Io l'ho letto non moltissimo tempo fa, ti devo dire che anch'io l'ho trovato a tratti un po noioso, ma comunque molto bello!! L'altro invece non l'ho letto, dovrò provvedere!!

ambra ha detto...

Grazie, motivazioni chiarissime!
Onestamente non sono molto attratta dal Medio Oriente, ma la trama - dalla tua descrizione - sembra interessante...

Nicky ha detto...

Ciao Fede, ti ho girato un meme veloce veloce :-)
http://bookshelf-nicky.blogspot.com/

Silvia ha detto...

L'ho comprato qualche mese fa... è decisamente una lettura che m'interessa!