18 dicembre 2012

Test letterario

Strawberry ha pubblicato diversi giorni fa un test letterario: posso forse tirarmi indietro dal farlo pure io? E se qualcuno me lo scopiazza che me lo faccia sapere che io e la curiosità siam parenti strette-

1) Quale libro stai leggendo attualmente?
Leggere non è il verbo adatto: in questi giorni non ho nulla in lettura! Però sto spostando fisicamente il secondo tomo di Anna Karenina da un posto all'altro: sarà lui il prossimo.

2) Perchè l'hai scelto?
Perchè ho letto la prima metà e, anche se non mi ha esaltato, voglio sapere come andrà a finire prima che esca il film.

3) Ti piace farti consigliare dagli amici?
Le mie amiche non leggono moltissimo tranne M., che però legge "solo" cose impegnate. Di solito mi lascio consigliare da mia sorella o da qualche amica blogger di cui ho già testato i gusti.

4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
Quello delle novità. E poi sosto delle mezzore in quello della cucina.

5) Il tuo libro preferito?
Harry Potter e il Principe Mezzosangue.

6) Quello più brutto?
Credo che Ivanhoe sia la cosa più brutta che avrei dovuto leggere, avrei per l'appunto.

7) L'ultimo libro che hai letto?
Quasi quasi mi innamoro e mi è piaciuto un sacco.

8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
Qualche anno fa mi hanno regalato Il vincitore è solo di Paulo Coelho ed è lì che fa polvere sul comodino.

9) Quello che rileggeresti?
Ricomincerei di nuovo il giro degli Harry Potter, ma devo tenermi.

10) Quello che non hai compreso?
On the road. 

11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
Molti libri di scuola ho abbandonato senza troppo rimpianti sul momento. Su alcuni mi son ricreduta, ad altri sto pensando di regalare una seconda possibilità ma con Ivanhoe e Siddharta non c'era proprio nessun feeling.

12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
Mi è spiaciuto smettere di leggere Le cronache di Narnia ma se da una parte mi piaceva dall'altra lo trovavo infinito ed alla fine è rimasto troppo tempo sul comodino e ormai è passato in libreria senza esser stato terminato.

13) Quello con il miglior finale?
Venuto al mondo stupisce di pagina in pagina, fino all'ultima.

14) Quello più divertente? 
è un libro letto e riletto da ragazzina e pure un paio di volte in età "grande" e che mi ha fatto divertire un sacco: Cinema segreto.

15) Quello più triste?
La custode di mia sorella fa piangere da inizio alla fine

16) Quello più originale?
Un giorno, non tanto per la trama ma per l'idea di raccontare solo un giorno di vita dei due protagonisti per ogni anno.

17) Quello che più ti estranea dalla realtà?
Leggere tutti gli Harry Potter di fila mi ha estraniato assai :)

18) Quello che avresti voluto scrivere tu?
50 sfumature di grigio $_$

19) Tre libri che vorresti leggere in futuro:
- Jane Eyre
- Il signore degli anelli
- Il seggio vacante

20) Tre autori che ti piacciono:
- J. K. Rowling
- Sophie Kinsella
- Alessandro D'avenia

21) Tre personaggi tra i tuoi preferiti:
- Albus Silente della saga di Harry Potter
- Emma Morley di Un giorno
- Bianca de La casa degli Spiriti

22) Tre libri che non avresti voluto leggere:
- Cento colpi di spazzola mi ricordo che mi aveva messo tanta tristezza alla fine, non ricordo nemmeno più perchè ma mi aveva disgustato.
- La rabbia e l'orgoglio perchè mi ha deluso troppo
- Le prime luci del mattino perchè è proprio scialbo

23) Tre autori che non ti piacciono:
Se non mi piace un libro difficilmente leggerò un secondo libro di quel'autore, quindi non posso dare un giudizio negativo sugli autori ma solo sui singoli libri.

24) Tre personaggi letterari che detesto:
- Dolores Umbridge di Harry Potter
- Anastacia Steel di Cinquanta sfumature
- Sal di Sulla strada

25) Il tuo racconto preferito:
I racconti non sono proprio il mio genere

26) Il libro della tua infanzia:
Ho sempre amato leggere, quando ero piccola ero una grandissima fan del Club delle Babysitter

27) Il primo libro da adulto:
Credo me lo abbia fatto leggere il professore di italiano in prima liceo e secondo me, ripensandoci, era pure un po' troppo adulto per dei ragazzini: Il monaco

28) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo:
Uomo impotente cercasi per serena convivenza: faceva un sacco ridere e ha soddisfatto le mie aspettative

29) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva la copertina:
A un cerbiatto somiglia il mio amore

30) Classici o moderni?
Decisamente moderni, anche se mi sto "costriggendo" a recuperare sui classici e per ora son soddisfatta di questo mio nuovo percorso

31) Ottocento o Novecento?
Decisamente il secondo

32) Il più bel film tratto da un libro?
Io & Marley

33) Il primo libro che ti viene in mente?
La casa degli spiriti

34) Un libro che sei stato costretto a leggere e non ti è piaciuto:
Di solito quelli che proprio non mi piacevano li abbandonavo per cercare un riassunto su internet, ma son stati pochi.

35) Un libro che sei stato costretto a leggere, ma ti è piaciuto:
Il fu Mattia Pascal

36) Il tuo genere preferito:
Narrativa indubbiamente

12 commenti:

Strawberry ha detto...

Brava che l'hia fatto! Su HP ci scommettevo che sarebbe saltato fuoi qualcosa...
ma sai che a scrivere un libro come 50 sfumature non ci metti mica molto?

Kylie ha detto...

Io vado subito allo scaffale delle offerte!

Bacio e buona giornata!

frufru ha detto...

Siddharta sono riuscita a finirlo, perché un po' costretta dal fatto che la mia prof di filosofia me l'aveva prestato con tanto entusiasmo senza che io glielo chiedessi. Non c'ho capito niente, una noia bestiale.

Anch'io voglio leggere Jane Eyre prossimamente, che sia colpa della nostra fragolina? :)

Laura ha detto...

D'Avenia ci ha aperto ad un mondo letterario stupendo...per quanto riguarda Jane Eyre devi leggerlo...bellissimo.

UIFPW08 ha detto...

Quoto Laura su D'avenia e su Jane Eyre lo leggerò. Un abbraccio e tantissimi auguri Federica
Maurizio

luoghinonluoghi ha detto...

mattia pascal.. idem

Chiara ha detto...

Uh, Anna Karenina.
L'ho letto tutto l'anno scorso. Ho impiegato qualcosa come due mesi, ma alla fine ce l'ho fatta. Una lettura impegnativa, pesante, ma penso valga la pena leggerlo. Ho sottolineato un bel po' di passi che ogni tanto vado a rileggere.

Carlo De Petris ha detto...

C'è un motivo in particolare per cui vorresti leggere il Signore deli Anelli? :) (Oddio, l'ho letto 10 anni fa ormai, ricordo ben poco XD )

Sulla domanda 23) : Secondo me anche un solo libro può bastare per bocciare un autore, se la bocciatura è bella sonora!

la Cri ha detto...

Se un giorno ri-scriverai 50 sfumature, lo leggerò sicuramente! :D

Pupottina ha detto...

ciao Federica, che bello questo test letterario ;-)

mi piace

buona fortuna per il 21 12 12 e speriamo di risentirci dopo per gli altri auguri

Federica ha detto...

@carlo: son stufa di sentirne parlare senza poter dire la mia!

minerva ha detto...

ok, lo vfacci.... anche perché devo scrivere qualcosa, assolutamente....
A me sulla strada non dico sia piaciuto, ecco, anche perché lo spirito della beat generation non mi fa impazzire....
Però le tremila avventure dei personaggi, tralasciando il fatto che mi hanno frustrata, un po' qualcosa sono riuscite a trasmettermi....
baci