22 aprile 2019

Riga - cosa vedere

Quest'estate sono stata in Lettonia (in realtà solo a Riga e dintorni) e ora, a distanza di qualche mese, mi metto a stilare la lista della mia Top 5.
Ora che i ricordi sono un po' più freschi, mi rendo conto che Riga è una città che non mi ha poi così conquistata come mi era sembrato all'inizio.
E' una bella città, ma non l'ho trovata così particolare da stregarmi. Questo non vuol dire che non mi sia piaciuta, solo che non mi ha conquistata.
riga-fiume

Se però siete tra i tanti italiani che si recheranno a Riga quest'estate, ecco che cosa mi è rimasto nel cuore:

5. Il Liberty di Riga
C'è un quartiere di Riga che è tutto in stile Liberty ed è qualcosa di davvero geniale.
Aver letto in Anime Baltiche la storia, non sempre felice, del principale architetto liberty mi ha aiutato ad apprezzarlo ancora di più. Era una delle cose che ero più curiosa di vedere a Riga!
Questo è un record che mi ero dimenticata di segnalare: è la città in Europa con più palazzi in stile Art Nouveau!
palazzo-celeste-liberty-lettonia

4. La piazza della Cattedrale di Riga
Uno dei ricordi più vividi di Riga è la Piazza della Cattedrale che, quando ci sono stata io ad agosto 2018, era invasa dai coloratissimi Buddy Bears.
E' stato divertente cercare di individuare i paesi che conoscevo o guardare paesi di cui sapevo poco o nulla!
La piazza è particolare, con il campanile della Cattedrale che svetta... ma non so se senza orsi mi sarebbe piaciuta altrettanto!


Anche qui troverete altri due record: la Cattedrale è la più grande dei Paesi Baltici ma, soprattutto, ha l'organo più grande del mondo!
riga-cattedrale-organo
L'organo più grande del mondo
3. Il Museo del KGB
Il Museo del KGB si trova in un anonimo palazzone appena fuori dal centro e quasi non lo si nota: una prigione del KGB effettivamente non poteva stare in un posto che attirasse chissà quanta attenzione. La visita è guidata e sarebbe meglio prenotarla perché in inglese non c'è a tutte le ore del giorno e i gruppi sono piccoli, per via degli spazi spesso angusti.
Questo posto è così angosciante che mi sono scordata di fare le foto appena ho messo piede dentro.
riga-museo kgb
Museo del KGB a Riga
2. Il Mercato centrale di Riga
Imperdibile è il (quasi) più grande Mercato coperto d'Europa.
E' ricavato negli hangar dove negli anni '30 parcheggiavano i dirigibili tedeschi.
Prendetevi tutto il tempo del mondo per girarlo, scoprire cose strane ed assaggiare.
Quanti mirtilli e quanti lamponi mi sono divorata in quei giorni!
riga-zeppelin


1. Jurmala - andare al mare in Lettonia
A Jurmala ci si va per due motivi: la spiaggia e le ville di legno.
Che bello girare in tutte quelle viuzze e perdersi fra quelle case di legno!
Se andaste a Riga d'inverno secondo me meriterebbe comunque di andare fino a Jurmala... anche perché ci va poco più di mezzora di treno!



E fuori classifica c'è questo ristorante nel pieno centro... ovviamente non sono mai andata a mangiare a La felicità, ma tutte le volte che ci passavo davanti mi regalavo un bel sorriso!
[Qui i miei consigli su cosa mangiare in Lettonia]
ristorante-albano-riga

7 commenti:

Sara ha detto...

Io trovo che tu abbia fatto delle foto fatastiche, ognuna delle cose meritava un post!

Pietro Sabatelli ha detto...

Il museo del KGB, oh mamma :D

Moz O'Clock - nerdblog retro & pop ha detto...

Incredibile, così colorata e luminosa, e poi c'è quella prigione assurdamente terribile a vedersi.

Moz-

Silvia The Food Traveler ha detto...

Riga mi incuriosisce da molto e da parecchio tempo, ma non sono ancora riuscita a trovare dei voli a dei prezzi decenti. L'anno scorso ci sono stata dietro per un po' ma poi ho scelto Helsinki, e comunque ogni tanto Riga mi torna in mente. In particolare sarei curiosissima di vedere il mercato!

Andrea Consonni ha detto...

che bello, accidenti!!!, una delle mete sognate delle mie vacanze... ma anche quest'anno ce ne resteremo qui sul lago...

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un Paese tutto da scoprire.
Saluti a presto.

Andrea Pizzato ha detto...

non sono mai stato a Riga. devo ammettere però che un viaggio nelle capitali baltiche è da sempre nei miei programmi. Prendo di sicura nota. Grazie per le dritte