05 marzo 2010

Senza nuvole

Ieri sera grazie a un "benefattore" io e Fra avevamo fra le zampe due biglietti del concerto della nostra Sandrina.

Per prima cosa grazie grazie grazie grazie a chi ci ha fatto questo pensiero e che non vuole essere citato. ^_^

La serata è stata decisamente piacevole e in più condita da un incontro inaspettato: un'amica del liceo di Fra con moroso non troppo entusiasta, la sorella e amiche molto esaltate!


Sinceramente me l'aspettavo un po' più lungo il concerto che è durato un'ora abbondante e mi aspettavo un'Alessandra più frizzante e chiacchierina, invece ha "solo" cantato ma interagito quasi niente con il pubblico in teatro.


Però la voce è splendida e le sue canzoni mi piacciono tanto... insomma, Ale di strada ne hai ancora tanta da fare e tante cose da imparare ma sei su un'ottima strada!

E fra tutte le canzoni voglio condividere questa con voi: sicuramente la più conosciuta e una delle più belle... ma soprattutto quella da cui ha avuto inizio tutto quanto!



2 commenti:

☆..•*SERENA*•..☆ ha detto...

Che bello! Beata te! Io volevo andarci a vederla...domani sera sarà al Politeama di Piacenza, ma era troppo il desiderio di rientrare a casa...non mancherà altra occasione...

Kylie ha detto...

E' giovane, deve ancora imparare ad interagire col pubblico.